Lounge Chair & Ottoman

Pubblicato il Di in Pezzi Storici

La Lounge Chair e Pouf noti anche come Eames Lounge (670) e Ottomana (671),  erano realizzate dalla Herman Miller e sono considerati tra i più significativi mobili progettati nel 20° secolo tanto da essere parte della collezione permanente del Museo  d’Arte Moderna di New York MOMA. La prima poltrona e pouf, realizzata nel 1956, era un regalo di compleanno per l’amico Billy Wilder, il pluripremiato regista.

La prima apparizione pubblica della Lounge avvenne nel 1956 al Arlene Francis Home show in onda su NBC rete televisiva negli Stati Uniti.

Una foto storica della Study House in cui compare la Lounge Chair nel soggiorno degli Eames.

Una foto storica della Study House in cui compare la Lounge Chair nel soggiorno degli Eames.


Subito dopo il debutto Herman Miller lanciò una campagna pubblicitaria per promuovere la Lounge Chair sottolineandone la versatilità. Più tardi, Vitra ha iniziato a produrre la sedia per il mercato europeo.

 La seduta è imbottita e rivestita in pelle. La scocca è in multistrato curvato e trattato manualmente con finitura a cera. Il poggiapiedi nella stessa finitura è opzionale.

La seduta è imbottita e rivestita in pelle. La scocca è in multistrato curvato e trattato manualmente con finitura a cera. Il poggiapiedi nella stessa finitura è opzionale.


Subito dopo il suo rilascio aziende del mobile hanno cominciato a copiare il design della poltrona. Alcune copie sono state knockoffs diretto, mentre altri erano semplicemente ‘influenzate’ dal progetto. In particolare Plycraft Company, ora defunta, ha emesso decine di sedie che imitavano lo stile della Eames 670. Più di recente il mercato cinese, così come altre società europee, hanno cominciato a fare imitazioni copia diretta. Tuttavia, Herman Miller e Vitra rimangono le uniche due società per la produzione di queste sedie con il nome Eames allegato.

Oltre allo stile, è molto confortevole.
Ogni poltrona e pouf realizzati, hanno ricevuto una meticolosa attenzione artigianale. L’impiallacciatura  e la morbida pelle suggeriscono un lusso antico tradotto in forme moderne, stabilendo uno standard duraturo per comodità ed eleganza.

La Eames Lounge Chair con rivestimento in pelle color noce.

La Eames Lounge Chair con rivestimento in pelle color noce.

Nella prima sedia in compensato Eames Lounge Chair Wood (LCW) gli Eames avevano  fatto uso di una rondella di gomma incollata allo schienale della sedia e avvitato al supporto lombare. Queste rondelle, chiamato ‘shock mount’, permettono allo schienale di flettere leggermente. Questa tecnologia è stata portata allo schienale della sedia 670 Lounge.

Lo schienale e il poggiatesta sono avvitati tra loro da una coppia di supporti in alluminio. Questa unità è sospesa sul sedile attraverso due punti di connessione nei braccioli. I braccioli sono avvitati sul lato interno del rivestimento dello schienale, e permettono allo schienale e al poggiatesta di flettersi quando la sedia è in uso.


Altri usi creativi di materiali riguardano i cuscini di seduta che sono cuciti con una chiusura lampo intorno al bordo esterno che li unisce ad una protezione in plastica rigida. Il supporto affisso ai gusci di compensato con una serie di clip nascoste e anelli. La sede della sedia girevole è una base in alluminio pressofuso.


La sedia è composta da tre gusci multistrato curvato.Nella produzione moderna i gusci sono costituiti da sette strati sottili di impiallacciatura di legno incollati tra loro da calore e pressione.

Ciò che differenzia le sedie più recenti dal “originale” (vintage) è  che è stato utilizzato impiallacciatura in legno di palissandro brasiliano e sono stati costruiti cinque strati di compensato.

La chaise longue e il pouf sono hanno una  impiallacciatura in palissandro santos, caratterizzato da una patina brillante, con le stesse caratteristiche dell’originale legno di palissandro, sia per colore che per grana. Altra differenza è che nei set precedenti, la chiusura lampo intorno i cuscini erano marrone o nero, nei nuovi set le cerniere sono di colore nero. Le conchiglie e i cuscini di seduta hanno essenzialmente la stessa forma: composto da due forme curve ad incastro per formare una massa solida. Lo schienale e poggiatesta sono identici in proporzione, così come il sedile e lo ottomano. I rivestimenti in pelle disponibile in una vasta scelta di colori.

Versione in pelle bianca per la Eames lounge chair.

Versione in pelle bianca per la Eames lounge chair.

In ultimo una curiosità, forse questa sedia l’avete già vista più spesso di quanto si pensa. Infatti compare nella sede del Dr. Gregory House nella serie televisiva omonima, ma anche in casa di Joey e Chandler nella prima stagione di Friends così come è anche presente nell’ appartamento Dr. Cox nella sitcom Scrubs. Solo per fare alcuni esempi.

  • Paolo

    vorrei sapere il prezzo di questa poltrona e quante sono possibili di fornitura?

    • redocs

      Ciao Paolo il consiglio è di visitare il Sito di Vitra che è il produttore europeo dove puoi trovare il rivenditore più vicino a te. http://www.vitra.com/en-it/products/lounge-chair-… Da questo link puoi trovare subito il rivenditore.
      Noi di Arredativo speriamo che siano i Negozi a Segnalarci se hanno i Pezzi recensiti in Negozio.

  • Mariaxluigi

    Ne ho una numerata realizzata da Hermann e Miller, la pelle nera è malconcia e la vorrei far restaurare.
    Avete qualche consiglio sul dove e a che prezzo questa operazione valga la pena?
    L’alternativa sarebbe di venderla così com’è o farla ritappezzare con altra pelle anche di altro colore.
    Sono di Roma
    Maria

  • A Corubolo

    Vorrei sapere il prezzo di poltrona e ottoman e dove si possono visionare

    • Ciao, se ci dici di dove sei possiamo dirti qual’è il negozio più vicino dove puoi trovarla.