3 buoni motivi per scegliere una cucina su misura

Pubblicato il 11 ottobre 2013 Di

L’arredamento moderno segnala un certo “appiattimento” di linee e forme. Senza intaccare il rapporto qualità prezzo della gran parte dei produttori di mobili in Italia possiamo notare però una certa tendenza nello realizzare mobili molto simili fra loro a discapito della creatività e del design che per tanti anni hanno segnato il made in italy.

Ecco che quindi, sfogliando giornali e riviste del settore o frequentando gli show room troviamo zone living molto simili fra loro, per non parlare delle cucine. Anche nel settore dell’arredo assistiamo quasi a una sorta di “globalizzazione” dei gusti.

Fortuna però che ci sono sempre delle isole in mezzo al mare come le cucine su misura Arrital. Ci sono tanti motivi per scegliere nel 2013 una cucina realizzata su misura ed il primo riguarda proprio l’originalità di avere in casa una cucina personalizzata, un pezzo unico da custodire ed utilizzare con amore ed attenzione.

Le cucine su misure riescono inoltre ad adattarsi a particolari esigenze di spazio. Non sempre infatti la zona living è predisposta per accogliere anche il sistema cucina. Ecco quindi che, con l’aiuto di un buon arredatore, è possibile costruire una zona giorno moderna, accogliente e funzionale anche se gli spazi a disposizione non sono molto ampi.

Il terzo motivo per scegliere una cucina su misura è il fatto che anche voi potrete contribuire alla realizzazione del vostro angolo cucina proponendo idee e suggerimenti al vostro arredatore. Tutta un’altra cosa che scegliere in blocco modelli predefiniti la cui unica scelta da parte vostra riguarda le tonalità della scocca e la forma delle maniglie.

Inoltre, grazie alla particolare attenzione verso la qualità dei materiali ed ad ogni fase del processo creativo, possiamo dire di avere effettuato un acquisto per la vita. Insomma possiamo dire che anche nel 2013 qualche certezza è rimasta!