Botteghe Digitali #2, concluse le selezioni finali.

Pubblicato il 30 marzo 2017 Di

A via  la seconda edizione di Botteghe Digitali #2, l’iniziativa ideata da Banca Ifis Impresa con la supervisione scientifica di Stefano Micelli dell’Università Ca’ Foscari di Venezia e Giorgio Soffiato, CEO dell’agenzia Marketing Arena, pensata per aiutare le imprese artigiane italiane ad affrontare la rivoluzione tecnologica e digitale in atto. Dopo il successo della prima edizione 2016, che ha trasformato le 4 realtà artigianali selezionate (Lefrac, Occhialeria Artigiana, Sartoria Concolato e Studio Cassio) in vere e proprie imprese digitali, rinnovate in tutte le funzioni aziendali, Botteghe Digitali torna nel 2017 con un progetto ancora più ampio, articolato e coinvolgente, disegnato appositamente per rispondere ai bisogni delle piccole realtà imprenditoriali italiane di eccellenza.

 

I dieci protagonisti, selezionati tra le oltre 300 candidature pervenute, si cimenteranno in un vero e proprio esperimento di manifattura 4.0, accompagnati da coach e specialist che forniranno loro consigli pratici sulle azioni da implementare per rendere la propria attività più innovativa ed efficiente grazie agli strumenti offerti dalle nuove tecnologie. I mentoring copriranno le diverse funzioni aziendali, dall’amministrazione e finanza fino al marketing e al design di prodotto e costituiranno l’oggetto degli episodi della web serie BottegheDigitali #2, sotto la regia di Cristina Redini la cui prima edizione ha superato 1 milione di visualizzazioni. La nuova edizione presenta inoltre un’importante novità: da quest’anno infatti il progetto sarà in grado di raggiungere tutte quelle realtà che, seppur non selezionate per partecipare all’iniziativa, sono interessate ad approfondire i temi della digitalizzazione, grazie al lancio di un’esclusiva piattaforma web che consentirà la condivisione delle linee guida e delle consulenze dei coach di Botteghe Digitali. Alberto Staccione, Direttore Generale di Banca IFIS ha commentato: “Siamo orgogliosi del successo riscosso da Botteghe Digitali #1 e delle numerose candidature pervenute per la seconda edizione; per questo, abbiamo deciso di rinnovare ed estendere il progetto, anche attraverso il lancio di una piattaforma web, a tutti coloro che siano interessati ad approfondire i temi trattati dai nostri coach. Questa iniziativa è un’ulteriore testimonianza dell’attenzione che Banca IFIS da sempre riserva a tutte quelle piccole realtà artigianali che costituiscono il tessuto produttivo del nostro paese e ne rappresentano l’eccellenza in termini di saper fare, gusto e creatività, elementi che contraddistinguono la manifattura italiana nel mondo. È un concreto esempio di come Banca IFIS supporti l’economia reale e sia al fianco della parte produttiva che sembra più debole ma che incide in maniera sempre più consistente nella crescita del paese”. Stefano Micelli, docente di International Management presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia, ha dichiarato: “Botteghe Digitali rappresenta un esperimento unico nel panorama italiano che da racconto dell’artigianato d’eccellenza Made in Italy si è trasformato in un vero e proprio esperimento di manifattura 4.0. Di solito si pensa a Industria 4.0 come prerogativa della grande impresa: il programma Botteghe Digitali punta invece a fornire nuovi strumenti tecnologici e un nuovo approccio organizzativo per proiettare il saper fare italiano nella competizione globale”. “Sin dalla prima edizione, Botteghe Digitali si è subito rivelato un format di successo che ha offerto agli artigiani coinvolti l’occasione per mettersi concretamente alla prova, con il supporto di figure specializzate, e accettare la sfida posta dalla trasformazione digitale in atto – ha commentato Giorgio Soffiato – ”Da quando ho creato Marketing Arena, ho cercato di trasferire ai miei collaboratori la passione e l’ossessione per le strategie digitali efficaci che sfruttino le potenzialità offerte dal web marketing e dai social media per raggiungere gli obiettivi di business.”

 

I dieci artigiani che saranno i protagonisti della web serie Botteghe Digitali #2 sono: Angelo Inglese della sartoria G.Inglese (Ginosa), Antonello Druetta di Tappezzeria Druetta (Cuneo), Antonio Follador del Panificio Follador (Pordenone), Emanuele Lispi di Officina Lispi (Città della Pieve – Perugia), Carlotta Gabbiani della vetreria Gabbiani (Venezia), Eugenio Celli di No – Made Boards (Teramo), Pier Giorgio Silvestrin di Lydda Wear (Padova), Susanna Chiappa di La Golosa Officina (Fano), Hiroshi Vitanza di Barber Mind (Milano), Maurizio Bresesti della falegnameria Brema (Castonetto di Chiuro). C’è inoltre un’undicesima protagonista, Cindy Leper (Bologna), che avrà un percorso speciale all’interno del progetto.