A Milano una via intitolata a Joe Colombo

Pubblicato il 25 febbraio 2015 Di

Joe Colombo, Padre fondatore e Maestro del Design è tra le figure più importanti del panorama internazionale.

Costantemente proiettato nel futuro, egli era un progettista inarrestabile e iperproduttivo, un visionario che definiva il proprio lavoro così: “Le mie esperienze di design tentano un collegamento evolutivo tra la realtà attuale e quella futura”.

Quale simbolo più evocativo per un collegamento? Un percorso che ci porta da un luogo ad un altro, da una piazza ad una chiesa, da una via ad un pensiero, dal reale al futuro?

Una strada.

E Milano ne sceglie una per Joe, tra via Melchiorre e via Galileo Galilei, a testimonianza della Sua fama.

In un articolo su Joe Colombo, Aldo Colonetti ha scritto: “ogni progetto di Joe Colombo parla anche con il cuore, ai sentimenti, oltre che alle necessità funzionali e tecniche; la ricerca di una forma espressiva in grado di parlare a tutti è forse la qualità maggiore di Colombo.”

Per B-LINE lui rappresenta un ideale, uno spirito preciso di “fare design” che ci ha affascinato fin dalla scelta dei nostri primi prodotti: il carrello contenitore Boby e il sistema trasformabile Multichair.

Nel 2014 abbiamo sposato il suo stile, ancora una volta, nei prodotti Ring e Crossed presentati al Salone del Mobile.