AIPi al VISCOM

Pubblicato il 26 settembre 2012 Di

L’appuntamento con l’innovazione sarà dal 4 al 6 ottobre 2012 in Fiera Milano Rho con VISCOM ITALIA 2012, la fiera che riunisce tutta la filiera della produzione e della distribuzione della comunicazione visiva. L’innovazione tecnologica ha trasformato le modalità di espressione di tutto il settore: Insegnistica, Cartellonistica, Stampa Grande Formato, Serigrafia – Tampografia – Ricamo – Incisione – Fresatura – Laser – Packaging – Labelling Digital Signage – P.O.P. sono diventati strumenti duttili e facilmente personalizzabili in grado di venire incontro alle esigenze di molteplici settori, dall’arte all’architettura, dal restauro alla decorazione di interni, dai beni culturali al retail e al punto vendita per finire con la moda e il design.  Da questo punto di vista si apre un nuovo scenario che abbraccia, non solo il settore pubblicitario ma anche molteplici comparti del mondo industriale grazie a tecnologie e applicazioni in grado di personalizzare prodotti e ambienti mettendo nelle mani di progettisti, designer, architetti, restauratori una creatività a 360° per giocare con tradizione, tendenza e tecnologia.

Talento, creatività, competenza progettuale, sono valori che hanno contribuito a fare dell’Italia il leader mondiale nella sfera del design. Ed è Milano la città simbolo in cui convergono le energie dei professionisti che attivamente hanno contribuito all’evoluzione e alla promozione di questo fenomeno. Qui è nato e si è sviluppato il DNA del design italiano, qui nascono linguaggi, tendenze e strategie, qui si formano i progettisti e i creativi del futuro. Non poteva essere – dunque – che Milano il luogo più appropriato per dare vita a un nuovo appuntamento fieristico internazionale all’interno della prossima edizione di Viscom ITALIA per presentare, in anteprima, un palcoscenico di soluzioni vincenti per ridisegnare il mercato del design internazionale.

Designer, architetti, arredatori, progettisti, restauratori retail manager avranno la possibilità, nei tre giorni di fiera, di vedere e toccare dal vivo queste innovative applicazioni per apprendere come realizzare e trasformare le superfici in un grande potenziale comunicativo e progettuale, riconvertire sistemi d’arredo preesistenti in rinnovati elementi scenici e funzionali. Avere elementi grafici stampati che permettono di differenziare e completare lo spazio dedicato, rivoluzionare le concezioni creative concependo un nuovo modello di superficie. Infine nuove grafiche e colori suggestivi per mobili, piastrelle, tende, e parquet ma anche per restaurare e rinnovare ambienti, case e punti vendita con soluzioni innovative e sempre di grande impatto visivo.

 

Sono tante le occasioni offerte da VISCOM ITALIA 2012 per questi operatori: dalla Viscom Boutique, un vero temporary shop dove esplorare le soluzioni più trendy per comunicare e rinnovare i punti vendita, ai numerosi appuntamenti del Viscom Forum volti ad approfondire quali sono i vantaggi che offrono le più recenti tecniche di stampa e di recovering per il decoro di interni, le tecnologie multimediali per comunicare il punto vendita e la gestione del colore nella fotografia e il 3D fotorealalistico per promuovere il proprio brand. Durante i Viscom Lab si potranno invece vedere “dal vivo” le tecniche di decorazione murale, di stampa serigrafica ad effetto su tessuti e altri materiali. E ancora, nell’area Viscom Awards saranno esposte le migliori soluzioni per il punto vendita, presentate dal concorso D.I.V.A., frutto delle idee e dell’impegno congiunto di creativi, industria della marca e professionisti del retail.

In più, per VISCOM ITALIA 2012, Material Connexion Italia ha preparato una nuova gamma di inchiostri, pigmenti, adesivi, pellicole, fogli, pannelli, filati, trattamenti e prodotti tessili, oltre a processi e tecnologie mai utilizzati prima per la comunicazione visiva.

 

Un ricco programma di iniziative – messo a punto grazie alla collaborazione con numerose associazioni quali Aifil per l’insegnistica e cartellonistica, ALA – Assoarchitetti per il settore dell’architettura, AIPiper il comparto degli interior designer, Assofranchising per il mondo franchisor e retail, Assoprom per i produttori e distributori di articoli promozionali e pubblicitari, AssoDS per il Digital Signage e Siotec, per la serigrafia – volte ad accompagnare l’operatore professionale alla ricerca di quanto più innovativo offra il mercato.