Polimondo alla Bit di Milano

Pubblicato il 23 febbraio 2013 Di

Dal 14 al 17 febbraio, alla Bit è stata presente PoliMondo un’area relax a forma di mappamondo, promossa da Poliuretano è, progetto che raggruppa 6 aziende italiane produttrici di poliuretano.

Il progetto di allestimento si sviluppa a partire dall’idea di creare una grande piattaforma tridimensionale dedicata al comfort ed al riposo in poliuretano, uno spazio per incontri ed eventi all’interno di BIT 2013. La mappa terrestre è sviluppata attraverso una piattaforma in poliuretano nero ad alta densità sulla quale sono posizionati una serie di blocchi in poliuretano con densità e portanza differenziata, la cui colorazione varia a seconda dei diversi continenti. In questo modo il visitatore, sedendosi nelle diverse aree colorate, può testare direttamente i diversi gradi di comfort offerti dal materiale.

L’intento di questo allestimento è dare risalto alla qualità del sonno durante i viaggi, elemento fondamentale per il buon pernottamento in hotel. Il concetto di turismo di qualità è oggi un fattore chiave per trasformare una vacanza in una piacevole e positiva esperienza di vita. La qualità delle strutture turistiche, come alberghi, resort o navi da crociera, passa attraverso il livello di confort offerto al turista durante il periodo di soggiorno.

Il poliuretano espanso flessibile rappresenta il materiale di eccellenza: materassi, guanciali, cuscini e sedute realizzate in poliuretano rappresentano una garanzia fondamentale per il turismo in fatto di comodità, ergonomia, sicurezza e salubrità.

Il materasso che riesce a combinare le molteplici esigenze è quello in poliuretano espanso flessibile, l’unico materasso studiato per adattarsi naturalmente al peso e alla temperatura corporea. Il poliuretano contribuisce a eliminare i fastidiosi punti di pressione, favorendo la corretta circolazione sanguigna ed evitando la necessità di girarsi spesso durante il sonno. Ne consegue un sonno più efficace, e quindi meno ore di riposo rispetto ad un materasso normale. Il poliuretano garantisce una corretta traspirazione e grazie alla sua struttura interna che presenta numerose cellule aperte. Ogni notte il nostro corpo rilascia fino a 0,8 litri d’acqua sotto forma di sudore e tossine, che possono aumentare nei mesi estivi. Una buona schiuma di poliuretano favorisce il passaggio dell’aria, assorbendo l’umidità e rilasciandola in breve tempo, in questo modo evita le formazioni di muffe e odori. Quindi il materasso in poliuretano si configura come la scelta ottimale per i luoghi di accoglienza turistica.