Anteprime Salone del Mobile 2014 – VALSECCHI 1918

Pubblicato il 3 marzo 2014 Di

Fairy Tales – design Laudani&Romanelli

Elfi, fate, cavalieri… cosa avranno mai a che fare i racconti con il design? Nulla, o meglio troppo poco, ci piacerebbe rispondere! E allora perché non disegnare un piccolo tavolino, di quelli che si è soliti accostare alle poltrone più comode nei punti più intimi di un soggiorno, come una pila di libri sovrapposti, quei libri che si vorrebbe leggere, ma non se ne ha mai il tempo.

Valsecchi 1918_Fairy Tales 01_1

Dopo un po’, si comincia ad appoggiarvi sopra altre cose, la tazzina del caffè, il telefonino, un altro libro…

 

Valsecchi 1918_Fairy Tales 03_1

Pinocchio on the wall

Pochi sanno che nei lontani anni ‘30 producevamo poetici giocattoli in legno, ecco allora che il marchio di Valsecchi 1918 è costituito da un Pinocchio “in cammino”.Valsecchi 1018_Pinocchio_1

Nel 2014 questo Pinocchio sale sulla parete e si trasforma in specchio e appendiabiti: appendete la vostra giacca al suo naso e guardatevi allo specchio (prima di dire ogni bugia!)