Antolini presenta l’Architettura distintiva di Claudio Silvestrin con un’installazione di lance mitologiche in Jurassic Brown

Pubblicato il 5 marzo 2014 Di

Antolini presenta l’Architettura distintiva di Claudio Silvestrin con un’installazione di lance mitologiche in Jurassic Brown, una straordinaria lime stone di 150 milioni di anni.

Antolini  ha chiesto all’architetto Claudio Silvestrin di dare una sua interpretazione della pietra naturale esaltandone le potenzialità. In particolare, all’architetto Silvestrin è stato affidato il compito di progettare gli stand fieristici del 2014 ed elaborare un nuovo concept per Lifestile, il principale showroom nel quartier generale dell’azienda a Verona.

Waiting Area

Le lance in pietra monolitica conosciute col nome di obelischi, sembra che richiamino raggi di sole pietrificati. Nella mitologia pre-agricola, le punte delle frecce o le pietre delle lance erano generalmente conservate come talismani portafortuna o per la protezione dal male; poiché numerosi esemplari sono stati ritrovati vicino ad alberi colpiti da fulmini, si associano con il fenomeno naturale. Alcune religioni antiche credevano che queste pietre fossero cadute dalle dita dello stesso dio Fulmine.

 

immagine_20140206161731immagine_20140206161212

Nel mondo moderno le identifichiamo con il nome di folgoriti o fulmini pietrificati. Anche i cristiani del Medioevo erano a conoscenza dell’esistenza di pietre simili alle ‘folgoriti’, o di pietre che cadevano dalle dita del dio Fulmine.