Architetti Sudafricani sbarcano a Venezia

Pubblicato il 20 giugno 2013 Di

Uno per tutti, tutti per uno. Sembra questo il motto delle quattro eccellenze venete che il nei giorni scorsi hanno portato a Venezia un selezionato gruppo di architetti proveniente dal Sud Africa. Oikos, Foscarini, Moroso e Valcucine i noti brand protagonisti dell’iniziativa condivisa denominata DESIGN TOUR. Dal 10 al 13 giugno oltre venti professionisti sono arrivati all’aeroporto di Venezia per un tour di quattro giorni che ha visto alternarsi lavoro e leisure, approfondimenti di prodotto e tuffi nell’arte pura. Alla visita alle esposizioni della Biennale di Venezia è seguita la cena nella maestosa villa Veneta Cà Giustinian, l’appuntamento con le specialità culinarie friulane ha ceduto il passo a quelle veneziane e così via in un susseguirsi di momenti ludici e di formazione che hanno riempito di conoscenza, confronto e di divertimento i giorni a disposizione. Momenti focali del tour le visite agli stabilimenti di ciascun brand, gestite in quattro mezze giornate dedicate all’approfondimento del prodotto e alla conoscenza del sistema produttivo che ha dato modo agli ospiti di apprezzare e riconoscere la cura, la passione e la qualità perseguita nella produzione di prodotti top do gamma.

Con DESIGN TOUR, quattro eccellenze del Made in Italy dislocate nel territorio veneto hanno fatto rete unite da passioni e obiettivi comuni: l’amore per il territorio di appartenenza, Venezia, e l’ambizione di far conoscere il proprio prodotto ad intenditori e professionisti di ogni dove. Particolarmente apprezzato dagli architetti sudafricani la capacità di Oikos di associare design e sicurezza: la garanzia di blindate tecnologicamente all’avanguardia e la capacità di offrire soluzioni progettuali ed estetiche su misura, mai viste al mondo nel segmento porte di sicurezza.