Area Declic al Salone del Mobile di Milano

Pubblicato il 28 marzo 2013 Di

 

Tie Break, Elitre e Island novità Area Declic al prossimo Salone del Mobile di Milano.

David Raffoul, giovane designer libanese, afferma di credere in tre cose: bellezza, semplicità, logica. Per Area Declic ha disegnato una sedia ispirata alle racchette da tennis e alle biciclette. Si chiama Tie Break, è realizzata in tubo e tondino di ferro, con sedile e schienale in lamiera forata. E’ impilabile, predisposta per l’applicazione dei braccioli e può anche essere corredata da un cuscino impermeabile.

Il nome, Elitre, rimanda alle ali di alcuni insetti e, come queste, la collezione disegnata da Philippe Bestenheider per Area Declic è caratterizzata da una struttura a reticolo di forma organica dove la sovrapposizione di due elementi crea un effetto moiré. Elitreè in tubo di metallo con sedile e schienale in lamiera stirata, trattata anche per uso esterno. È impilabile e corredata di cuscino.
Island, si presenta come un colorato isolotto: è un monoblocco caratterizzato da tre altezze di seduta. Nato nell’ufficio Area Declic Design, è resistente alla pioggia, alla neve, al sole, all’usura del tempo e dell’uso. E’ realizzato in Polyplus – poliuretano espanso stampato ad iniezione e poi verniciato, materiale che conferisce al prodotto particolari caratteristiche di morbidezzae robustezza e lo rendono adatto per esterni.