B-Line protagonista nella “cucina” di The Chef 2.

Pubblicato il 4 novembre 2014 Di

Prendi una trasmissione televisiva di successo, prendi un’azienda di arredamento che collabora con designer italiani ed internazionali per realizzare progetti originali da cui ne scaturiscono prodotti dal design inconfondibile e voilà nasce così la collaborazione tra B-Line e la produzione di The Chef 2.

Le poltroncine e gli sgabelli Woopy, disegnati da Karim Rashid, contornano la scenografia della seconda edizione del talent culinario The Chef, condotto da Rossella Brescia, ospitando grandi nomi del panorama gastronomico mondiale come gli chef stellati Davide Oldani e Philippe Leveille.

 

Poltroncine e sgabelli Woopy sono realizzati in polietilene e sono caratterizzati da dimensioni generose, linee avvolgenti e disponibili in molteplici variante colore.

Quella con The Chef è una collaborazione che sigla la versatilità e la creatività di un’azienda come B-Line che del design, in tutte le sue sfaccettature, ha fatto il proprio biglietto da visita.