Billiani, protagonista al Salone del Mobile 2013

Pubblicato il 9 maggio 2013 Di

Billiani, storica azienda friulana specializzata nella produzione di sedute per il settore contract, si riconferma come una realtà vivace e reattiva, presentandosi al Salone Internazionale del Mobile con un’ampia gamma di prodotti contraddistinti da competenza e creatività.


DOLL LOUNGE (design: Emilio Nanni) Forte del costante successo, la linea Doll presenta l’ultimogenita, una versione lounge che completa la già numerosa serie composta da sedie, sgabello e tavolo; come le precedenti, Doll lounge è caratterizza da linee morbide e ammiccanti che le conferiscono un aspetto di avvolgente fluidità, rimarcato dalle imbottiture di sedile e schienale. Realizzata in versione lignea, l’eclettica seduta si dimostra adatta ad arredare sia ambienti eleganti sia informali.

BLAZER (Design: Emilio Nanni)

Robusta e slanciata al contempo, Blazer è un’originale declinazione del modello scandinavo che si caratterizza per solidità e leggerezza; l’agile struttura, definita dalla linea affusolata del braccio, dalle gambe flessuose e dai tressi particolarmente snelli, trova un elemento distintivo nel sedile,
sospeso ai lati, esempio di massimo equilibrio fra estetica e prestazioni.
Prodotta in massello di faggio, la seduta prevede ampie possibilità di personalizzazioni, grazie alle diverse proposte disponibili per l’imbottitura del sedile.

GRADISCA (Design: Werther Toffoloni)

Ispirata ai principi del formalismo organico sostenuti dal designer, Gradisca si contraddistingue per una solida robustezza e un fascino rustico. Dall’aspetto sobrio e vivace, è disponibile in numerose varianti di colore, in grado di soddisfare le esigenze anche della committenza più eterogenea e di adattarsi alle più svariate destinazioni d’uso.
In omaggio alla notoria operosità friulana, Gradisca mutua il proprio nome da un borgo del distretto della sedia, Gradisca d’Isonzo, di cui riflette i valori tradizionali di produttività e concretezza, reinterpretati alla luce delle tecniche di produzione moderne.
INKA D200 (Design: Roberto Romanello)

La vena sperimentale dell’azienda ha trovato terreno fertile nella ricca proposta di Roberto Romanello che, attraverso la nuova collezione INKA, ha ideato un vasto sistema di sedute imbottite dalla evidente connotazione stilistica.
Questa collaborazione ha marcatamente arricchito la produzione tradizionale dell’azienda, affiancando alle sedute in legno un’articolata linea di trentanove elementi imbottiti di poliuretano con struttura in legno massello e multistrati, disponibile in un vasto assortimento di rivestimenti, frutto del connubio tra l’expertise del designer nella progettazione di spazi contract di alto livello con il consolidato know-how artigianale e tecnologico di Billiani.