Bonaldo: i nuovi piani in ceramica (Laminam®)

Pubblicato il 18 luglio 2013 Di

Villanova di Camposampiero (PD), 8 luglio 2013Bonaldo, azienda specializzata nella produzione di arredo e complementi di design, che investe da sempre nella ricerca nell’ambito progettuale e produttivo – con materiali innovativi e processi di lavorazione all’avanguardia – amplia la sua gamma di materiali utilizzati e inserisce la ceramica (Laminam®)per la realizzazione dei piani tavolo.

Il marchio registrato indica un particolare composto di ceramica realizzato con una tecnologia innovativa, che prevede la compattazione e cottura in forni ad elevate temperature (1220°). La lastra di ceramica viene poi accoppiata ad un piano di cristallo.

Il materiale così ottenuto è dotato di una serie di caratteristiche che lo rendono ideale per la produzione di piani tavolo: presenta uno spessore ridotto, è resistente ai graffi e all’usura, alle alte temperature,al fuoco, a quasi tutti gli agenti chimici e agli agenti UV (quindi non tende ad ingiallire). Si tratta, inoltre, di un materiale facile da pulire e completamente riciclabile.

I tavoli della gamma Bonaldo realizzabili con il piano in ceramica (Laminam®) bianco o grigio antracite sono:

Octa: tavolo fisso, disegnato da Bartoli Design e presentato al Salone del Mobile 2013, che si distingue per il suo basamento scultoreo, realizzato in tondino di metallo piegato e saldato.

Welded: il tavolo, disegnato da Alain Gilles ha ricevuto il Red Dot Design Award 2013, Best of the Best. Il suo nome richiama il processo della saldatura e ben rappresenta le caratteristiche del progetto: essenzialità, praticità, pulizia delle linee con un design maschile privo di decorazioni superflue.

Big Table: un tavolo che cammina. È questa l’idea che il designer Alain Gilles ha della sua creazione, un progetto premiato dal Good Design Award 2009. Immobile o in movimento, Big Table ha una personalità davvero fuori dal comune.