CAVÒ, DESIGN MADE IN FRIULI AL “COMPASSO D’ORO” 2014

Pubblicato il 8 aprile 2014 Di

Cavò continua a collezionare successi. È stata inaugurata ufficialmente nella serata di ieri a Milano, la XXIII Edizione del Premio Compasso d’Oro ADI, il più antico e autorevole premio al mondo di design. I circa quattrocento prodotti riuniti, tra cui si distingue il friulano Cavò, sono i finalisti delle ultime tre edizioni (2011, 2012 e 2013) della selezione dell’Osservatorio permanente dell’ADI Design Index – Associazione per il Disegno Industriale, e parteciperanno a questa ulteriore selezione della Giuria Internazionale che assegnerà il Premio Compasso d’Oro e la Menzione d’Onore.

“Si tratta di una grande soddisfazione per Cavò, nato come originale e innovativo progetto di design per dare ricovero al vino, unico sistema modulare made in Friuli. Segnalato dall’ADI nel 2013 come tra gli oggetti più innovativi a livello internazionale, frutto del miglior design italiano contemporaneo in produzione, ora Cavò è entrato a pieno titolo nel mondo dell’arredamento, con l’eccezionale capacità di interpretare lo spazio” è il commento di un emozionato Enrico Accettola, mente del progetto in collaborazione con Nevio Capuzzo e Michele Grion.

Nuovi prodotti per nuovi utilizzi, estrema personalizzazione di colori e laccature, vari abbinamenti dei moduli, accostamento di involucri in ferro agli elementi in legno, sono queste alcune delle particolarità del nuovo Cavò che, da portabottiglie, ora diventa modulo libreria, base, cassetto vetrina, porta coltelli, porta bicchieri, scarpiera.

I visitatori della Mostra del Compasso d’Oro potranno ammirare l’originale composizione Cavò, un oggetto d’arredo esclusivo formato da elementi modulari uniti in maniera armonica, perfetto connubio di design, creatività, praticità e versatilità fuori dal comune. L’unicità del marchio Cavò è nella combinazione di valori come l’attenzione per l’ambiente (le parti in legno sono multistrato di betulla naturale), la riciclabilità dei materiali, il riutilizzo dei moduli per creare composizioni sempre nuove. Garantito da brevetti internazionali, grazie alla lungimiranza imprenditoriale da cui è nato, oggi ha raggiunto un prezioso traguardo frutto dell’evoluzione inarrestabile: i nuovi moduli siglati Cavò. Ogni modulo Cavò è un prodotto unico concepito e realizzato per durare nel tempo; un pezzo d’arredo Made in Italy, a costi contenuti, che sintetizza bellezza, resistenza e design.

I prodotti selezionati dal Compasso d’Oro in 60 anni di attività, entreranno a far parte della Collezione storica che troverà spazio dal prossimo anno nella nuova sede ADI (ex-spazio Enel). La Mostra Compasso d’Oro è stata inaugurata ufficialmente mercoledì 2 aprile e rimarrà aperta fino a fine maggio 2014 con ingresso libero nelle ex Officine Ansaldo (Spazio A, via Bergognone 34) in una delle tradizionali zone del design milanese, con i seguenti orari: da giovedì 3 a sabato 5 aprile dalle 15.00 alle 20.00; 
6 e 7 aprile chiusura completa per lavori della giuria del Premio Compasso d’Oro ADI. Da martedì 8 a domenica 13 aprile, in occasione del Salone del Mobile, dalle 10.00 alle 20.00; il 10 aprile dalle 10.00 alle 22.00. Da lunedì 14 aprile fino alla chiusura della mostra a fine maggio l’orario di apertura sarà dalle 15.00 alle 20.00. Lunedi chiuso.