Ceramics of Italy ai Saloni WorldWide di Mosca

Pubblicato il 23 ottobre 2013 Di

Una grande occasione per far incontrare il settore della ceramica made in Italy e gli operatori dell’arredo e della decorazione russi. È il progetto realizzato da Edi.Cer e Ice, l’Agenzia per la Promozione all’Estero e l’Internazionalizzazione delle Imprese Italiane, che sotto l’egida del marchio Ceramics of Italy porta al Crocus Expo di Mosca venti aziende ceramiche, 19 delle quali all’interno di uno stand collettivo.

L’iniziativa, in programma dal 16 al 19 ottobre, avviene in occasione dei Saloni WordWide che presentano a Mosca, all’interno del Padiglione 2 di Crocus Expo, il meglio del settore dell’arredo-casa.

Qui, uno stand collettivo Ceramics of Italy / ICE, disegnato, appositamente dagli architetti Dante Donegani e Giovanni Lauda, è allestito nella Hall 8. Suddiviso in due aree (A22/B47 e B35/B39) complessivamente da 250 m2, lo stand ospita i corner aziendali ed un punto informativo Ceramics of Italy / ICE.

Di grande prestigio le aziende che hanno aderito al progetto: Appiani, Casalgrande Padana, Ceramica Bardelli, Ceramica Fioranese, Ceramica Lord, Ceramica Vallelunga, Ceramica Vogue, Ceramiche Grazia, Ceramiche Marca Corona, Cisa Ceramiche, Edimax Astor Gruppo Beta, Fap Ceramiche, Fincibec, Keope, Mipa, Mirage Granito Ceramico, Refin, Settecento mosaici e ceramiche d’arte, Simas.

A queste si aggiunge Atlas Concorde che, per la prima volta a questa fiera, partecipa in autonomia in area limitrofa allo stand Ceramics of Italy.

Evento fieristico di riferimento per la Russia e i Paesi del suo bacino geopolitico, i Saloni WorldWide occupano un’area espositiva di oltre 19mila metri quadrati e vedono la partecipazione di 557 espositori, di cui 494 italiani e 63 europei. L’offerta merceologica, suddivisa nei settori Design/Moderno e Classico, comprende dagli arredi agli imbottiti, apparecchi per l’illuminazione, cucine, mobili da ufficio, complementi, arredo-bagno, tessile, rivestimenti, elementi d’arredo ed elementi accessori per prodotti d’arredo.