CLEI al Solar Decathlon Europe 2014 a Versailles

Pubblicato il 21 giugno 2014 Di

 

Dal 27 Giugno al 14 luglio 2014 a Versailles (Francia) si svolgerà il Solar Decathlon, l’”Olimpiade dell’Architettura sostenibile” con l’obiettivo di progettare, edificare e simulare una vera vita domestica in un edificio residenziale ad alta efficienza energetica. Venti selezionati team universitari provenienti da tutto il mondo costruiranno nella “Cité du Soleil” – lo smart village “solare” – le loro eco-case, che saranno sottoposte a dieci diverse prove per decretare l’Università vincitrice.

 

A conferma del riconoscimento internazionale dell’ingegno di CLEI, dopo la presenza all’edizione del 2013, anche quest’anno l’azienda è stata scelta da due team in gara: l’Università di Roma Tre con il progetto “RhOME” e l’Università Nazionale di Città del Messico con il progetto “Casa”.

 

Il progetto RhOME – “a home for ROME” – è presentato dal team italiano Roma Tre, l’Università degli studi più “giovane” di Roma, fondata nel 1992 e che conta quarantamila studenti iscritti.

Roma Tre è una leva vitale dello sviluppo urbanistico della capitale ed è un attivo centro di produzione culturale a dimensione internazionale.

Il progetto propone una soluzione per le aree urbane caratterizzate da una bassa densità e un alto consumo di suolo e rappresenta un piano replicabile di azioni sistematiche in altri contesti. Il prototipo presentato a Versailles – nato dalla preziosa collaborazione fra l’università romana e Clei – è un appartamento di 60 m2 dove l’ULISSE DINING di CLEI consente di avere una soluzione versatile e multifunzionale. Si tratta, infatti, di un sistema trasformabile composto da un letto matrimoniale verticale con apertura abbattibile, caratterizzato da un tavolo che scompare, traslando contestualmente all’apertura del letto, e che si posiziona sotto la rete.

 

CASA, progettata dal team messicano UNAM, è una costruzione leggera e a basso costo pensata per sfruttare le zone residue delle aree metropolitane ad alta densità abitativa e per far fronte ai cambiamenti ambientali. Il team messicano, di fronte alla sfida di sviluppare un’abitazione in uno spazio ristretto, ha scelto i sistemi trasformabili PENELOPE SOFA e POPPI 120. Penelope Sofa ha un divano in facciata che scompare per lasciar posto al letto matrimoniale verticale con apertura abbattibile; Poppi 120 è un letto orizzontale, con apertura abbattibile e con un piano scrittoio integrato.

 

In entrambi i progetti, i programmi componibili di CLEI offrono soluzioni innovative e funzionali per il giorno e la notte adatte ai diversi stili di vita. Le proposte d’arredo di CLEI, infatti, sono il frutto della costante attenzione dell’azienda alla contemporaneità e del suo sguardo sempre rivolto al futuro: per questo motivo l’azienda si conferma il partner ideale per una manifestazione come il Solar Decathlon, volta a promuovere soluzioni abitative sostenibili ed efficienti in cui gli spazi siano convertibili.