Comfort ed eco-sostenibilità.

Pubblicato il 21 agosto 2013 Di

Immerso nella natura incontaminata e situato nel privilegiato scenario della Val Pusteria, l’Hotel Gitschberg, progettato dallo studio Ra.Be di Bressanone, si inserisce ai piedi dell’omonimo monte, offrendo al visitatore un’atmosfera fiabesca, lontano dallo stress e dal turismo di massa. E’ in questo contesto particolare che si è sviluppata una struttura ricettiva unica, risultato della contaminazione fra valori antichi e spirito contemporaneo, improntata alla filosofia della sostenibilità ambientale; infatti, nonostante le sostanziali ristrutturazioni compiute dalla famiglia Peintner, titolare da due generazioni, l’hotel mantiene il tradizionale stile alpino, realizzato secondo i severi criteri ClimaHotel® che prevedono l’ottimizzazione energetica e l’inserimento armonioso nel paesaggio circostante.
Il complesso, costituito da una struttura principale e da un’area benessere significativamente denominata Fenilia, si caratterizza per una zona bar e un’ampia sala da pranzo panoramica, entrambe arredate dalle sedute Croissant, nelle versioni poltroncina e sgabello, capaci di armonizzarsi completamente con gli arredi in legno non trattato e i materiali coibentanti naturali.Ogni ambiente dell’hotel, così come tutte le camere e suite, è arredato con grande amore per il dettaglio e si caratterizza per l’utilizzo di elementi naturali come il legno, la pietra e il feltro. Negli arredi e accessori, questi materiali si fondono tra loro all’insegna della naturalezza, del senso per la tradizione e della vocazione alla contemporaneità.
Un esempio di questa tendenza è proprio Croissant, la nuova serie di sedute in legno e rivestimento tessile disegnata da Emilio Nanni per l’azienda Friulana Billiani. Da sempre dedita all’utilizzo di materiali naturali, Billiani è  da oltre cent’anni specializzata nella lavorazione del legno e opera a livello internazionale su progetti contract di piccole e grandi dimensioni.

Croissant è una delle più recenti creazioni dell’azienda e trova ampio apprezzamento grazie alla vastità di modelli, colori e finiture a catalogo.
Per l’Hotel Gitschberg, questa seduta è stata realizzata in faggio e rivestita in feltro color antracite per integrarsi armoniosamente negli ampi ambienti del ristorante e del bar, nella versione sgabello. Particolarmente ergonomiche e comodamente imbottite, le soluzioni di Croissant offrono all’ospite una sosta confortevole.