Il nuovo Concept Store Perimetro sceglie le sedute Billiani a rappresentare il design made in Italy

Pubblicato il 13 maggio 2014 Di

Ha aperto i battenti a Brescia, in piazza Paolo VI, il primo store Perimetrofood dedicato alla degustazione e alla vendita di prodotti enogastronomici di alta qualità caratteristici del territorio emiliano. I 300 mq del nuovo concept mettono in mostra l’eccellenza del design made in Italy declinato nelle sue diverse forme: dai salumi e formaggi proposti fino all’illuminazione e agli arredi, tra cui spiccano indiscusse le sedute Take disegnate da Emilio Nanni per Billiani.

Il design degli interni è stato affidato a Nicola Falappi che ha pensato di racchiudere il concept in “una sorta di scatola come quelle utilizzate per spedire le opere d’arte” per custodire un ambiente studiato nei minimi dettagli e caratterizzato, nella sua eleganza
contemporanea, dall’utilizzo di elementi e complementi di design esclusivamente made in Italy.

In questo contesto si inserisce la scelta delle sedute Billiani. “L’azienda Billiani realizza prodotti di alta qualità mantenendo nella sua produzione una significativa componente di manualità e fornisce sedie, anche personalizzabili, che si possono così adattare
perfettamente ad ogni tipo di ambiente in cui verranno inserite”, ha spiegato il direttore artistico Falappi che ha poi aggiunto: “nel nostro caso, abbiamo scelto i colori faggio naturale, lilla, bordeaux e nero che richiamano il logo Perimetrofood”.

All’interno del concept store le sedute Billiani risaltano nell’ambiente caratterizzato da colori neutri. Il modello scelto è Take, design Emilio Nanni, per uno stile classico e pulito rivisitato in chiave contemporanea. La struttura in faggio naturale risulta leggerissima e
impilabilie. Le sedute Take sono disponibili anche con seduta imbottita grazie a un leggero cuscino rivestito in tessuto o pelle.

Durante l’anno lo store sarà animato dalla promozione di iniziative artistiche e culturali che contribuiranno a trasformare gli ambienti in una sorta di «piazza nella piazza»: luoghi dove incontrarsi e confrontarsi sposando i piaceri del palato con quelli della vista.

L’ideatore del progetto, Alberto Volpi prevede l’apertura entro la fine del 2016 di altri quattro punti vendita e ristoro Perimetrofood in Italia e sei in giro per l’Europa, tutti rigorosamente collocati in zone centrali di città suggestive, per sfruttare il connubio tra il
meglio dell’italianità e le bellezze storico-artistiche dei luoghi. La gamma dei prodotti degustabili e acquistabili è di altissima qualità: dal tortello emiliano alle erbette e ai salumi come la spalla di San Secondo, il prosciutto crudo di Parma o il culatello, dal Parmigiano
reggiano delle Vacche Rosse al gelato artigianale fino ai vini tipici emiliani come Lambrusco, Malvasia e Fortana.