CULLAMI 8 culle che si trasformano al Fuorisalone 2014

Pubblicato il 8 aprile 2014 Di

Otto culle in viaggio da Cortina a Milano, per partecipare ad uno degli appuntamenti più importanti dedicati al mondo del design: in occasione della 53esima edizione del Salone Internazionale del Mobile (8-13 aprile) i prototipi degli otto progetti finalisti del concorso CULLAMI – bandito lo scorso anno da Cortina Turismo_CORTINA.TOP Living, con il Patrocinio della Facoltà di Design e Arti della Libera Università di Bolzano, della Fondazione Architettura Belluno Dolomiti e la partnership tecnica di Dorelan, azienda italiana leader nel settore literie – saranno esposti presso lo spazio BraveArt di via Vigevano, nel cuore del Fuorisalone, la Design Week più famosa al mondo che come ogni anno animerà la città di Milano in concomitanza con il Salone del Mobile presso il polo fieristico di Rho.
Il grande evento milanese sarà anche la piazza ideale per annunciare in anteprima il tema del secondo bando di Cortina Turismo, che da quest’anno diventa un appuntamento annuale, con cui il design e l’artigianato locale si incontrano per dare vita a progetti innovativi e di qualità.Sottosopra

Manufatti unici che testimoniano il valore ritrovato del tailor-made, le culle sono state progettate da 8 designer internazionali, con l’obiettivo di seguire le diverse età del bambino e di essere quindi oggetti di riuso: culle che diventano tenda e poi appendiabiti, o si trasformano in lettino, in sedia, in cavallo a dondolo, in cesta porta oggetti. La loro realizzazione è stata affidata alle mani esperte di 9 artigiani di Cortina d’Ampezzo (7 falegnami e 2 fabbri) secondo le antiche tecniche tradizionali.