IL DESIGN LUMINOSO DI ZAVA PER LA CASA D’AUTUNNO

Pubblicato il 1 novembre 2014 Di

Il design è la sua vocazione, l’artigianalità la sua passione, i progettisti rappresentano la sua visione. Quello di Zava è un viaggio nel mondo della luce, sua passione da sempre, che lo ha portato in due anni a rinnovare completamente la sua offerta grazie alla collaborazione sempre più importante con designer riconosciuti e affermati. ZAVA_OFFICINA 2 Sosp_by Massimo Rosati- Franco Zavarise
I designer hanno affiancato in modo significativo l’azienda e con essa hanno immaginato un mondo luminoso popolato di lampade, particolari e semplici nello stesso tempo, che celebrano la liason tra artigianalità e design.
Lampade/scultura, lampade/oggetto, lampade che fanno tendenza ed esplorano mondi diversi, il design è semplice e rigoroso con pochi elementi strutturali.
Piccole lampade come Bustier, disegnata da Valerio Cometti e ispirata al classico corpetto femminile, esaltano l’abilità manifatturiera di Zava. Il colore arancione scelto per Bustier è la proposta per la casa d’autunno, ideale nel living per il suo calore e vitalità.
Le sospensioni riservano molte sorprese, si ispirano a stili diversi e interpretano diverse modalità di illuminare.