Duravit AG premiata con il massimo riconoscimento del Red Dot Award 2014

Pubblicato il 30 aprile 2014 Di

 

 

Nuovissima e già premiata con il Red Dot: Best of the Best, la serie di mobili per il bagno Vero ha entusiasmato i 40 esperti della giuria del Red Dot Award 2014. Duravit AG dimostra nuovamente l’eccellenza del proprio design in uno dei maggiori e più famosi concorsi di prodotto del mondo. La nuova serie di mobili si è distinta fra i 4.815 prodotti concorrenti ed è stata premiata per l’altissima qualità e le forme d’avanguardia. Solo l’1,5% di tutti i prodotti partecipanti ha ottenuto l’ambito riconoscimento massimo. Ancora una volta Duravit AG è protagonista nella scena internazionale del design di prodotto.

Con la serie di mobili per il bagno Vero, il designer di Zurigo Kurt Merki jr. amplia per Duravit l’omonima serie ceramica, che riscuote successi da dodici anni. Vero offre così una serie completa per il bagno, la cui concezione generale unisce in modo coerente design equilibrato e grande espressività. Le maniglie, poste verticalmente sui frontali di ante e cassetti, formano un contrasto evidente con le forme classico-moderne. Spessori dei materiali e dimensioni si ripetono in tutti i mobili e ne definiscono l’aspetto a cubo.

Il Red Dot è stato attribuito anche al vaso elettronico con funzione bidet integrata SensoWash i disegnato da Philippe Starck e destinato al mercato asiatico. Con coerenza, Starck persegue la sua passione per le forme essenziali e stabilisce parametri globali del design: con un linguaggio lineare, la ceramica si fonde con l’acciaio spazzolato creando un’unità formale. SensoWash i spicca solitario come oggetto di design nel bagno, ma si inserisce altrettanto bene nell’architettura delle moderne serie per il bagno.

La consegna ufficiale del Red Dot avverrà il 7 luglio 2014 nel Teatro Aalto di Essen di fronte a 1.200 invitati da tutto il mondo. Al termine della cerimonia del Red Dot Award verrà inaugurata la mostra dei vincitori al Red Dot Design Museum di Essen, dove su una superficie di oltre 4.000 metri quadrati è esposta la più grande collezione al mondo di design contemporaneo, con circa 2000 oggetti.