Elica con Design-Apart presenta per la prima volta a New York Pescecappa di Gaetano Pesce e lancia una borsa di studio per gli studenti delle migliori università di design newyorkesi

Pubblicato il 5 febbraio 2014 Di

Elica e la Fondazione Ermanno Casoli sono partner del progetto Design-Apart, lo “showroom vivente” lanciato a Chelsea da Diego Paccagnella, fondatore e coordinatore del progetto, con lo scopo di promuovere il design italiano nel mondo: uno spazio espositivo innovativo per far conoscere e valorizzare le migliori realtà artigianali simbolo del Made in Italy. Una filosofia che ben si sposa con quella di Elica: l’azienda, leader mondiale nella produzione di cappe da cucina, ha rivoluzionato l’immagine tradizionale della cappa, che, da comune elettrodomestico, si è trasformato in un oggetto dal design unico. Non solo, con la Fondazione Ermanno Casoli Elica stimola da anni il rapporto fra il mondo dell’arte e dell’industria, promuovendo iniziative in cui arte, artigianalità e produzione industriale vengono sapientemente miscelate.Elica_Grace_white

L’obiettivo principale di Design-Apart è quello di immergere i propri ospiti nella cultura italiana, organizzando eventi e invitando le persone a scoprire le qualità nascoste del design su misura e a conoscere le aziende che lo producono. Il 6 febbraio 2014 l’appuntamento è con Elica: il workshop vedrà protagonisti studenti delle migliori università di design di New York come Parsons The New School for Design e coinvolgerà anche designer e architetti che potranno scoprire l’originalità del design e l’avanzata tecnologia delle cappe Elica. Per l’occasione saranno esposte alcune delle cappe che hanno fatto la storia del brand, le ultime novità premiate con i più prestigiosi premi di design e Pescecappa, la cappa scultura firmata da Gaetano Pesce e realizzata in una limited edition di 15 pezzi in collaborazione con la Fondazione Ermanno Casoli che sarà per la prima volta esposta a New York. “La nostra presenza internazionale sempre di più ci richiede di lavorare con team multiculturali – afferma Francesco Casoli, Presidente di Elica – Da sempre puntiamo sui giovani e questo legame con gli studenti della Parsons School diventa un’occasione preziosa per offrire a un giovane studente una borsa di studio di tre mesi per lavorare all’interno del nostro Design Center in Italia nell’headquarter di Fabriano”.

 Photo7_ 003

Il workshop, che si terrà il 6 Febbraio dalle ore 15 alle 17, segna l’inizio di una collaborazione interessante e proficua con Design-Apart, che sta già mettendo a puntocon Elica un altro evento all’interno dello showroom newyorchese in occasione di ICFF a maggio.“Questo evento di Elica mette in luce due aspetti fondamentali su cui punta Design-Apart – spiega il fondatore di Design-Apart Diego Paccagnella – Il carattere di eccezionale qualità e di spinta creativa del design italiano, che in questo caso è rappresentato dalla sorprendente collaborazione tra Elica e Gaetano Pesce, e dall’altro l’attivazione di formule di comunicazione alternative del prodotto che mettono in contatto il pubblico internazionale con i più profondi valori delle nostre aziende Made in Italy”.

Elica_DesignApart_Showroom_2

La partecipazione a Design-Apart rientra in un più ampio piano di comunicazione che ha l’obiettivo di far conoscere Elica all’estero come brand rappresentativo ed iconico del Made in Italy: gli appuntamenti all’interno dello showroom di New York e la presentazione della collezione a Mosca lo scorso novembre sono solo due recenti testimonianze dell’obiettivo dell’azienda di potenziare la propria presenza a livello internazionale