LA FONDAZIONE ALDO MORELATO insieme al Politecnico di Milano a favore dell’International Workshop “PROGETTAZIONE DEGLI INTERNI SU MISURA”.

Pubblicato il 16 luglio 2014 Di

 

La splendida cornice di Villa Dionisi, maestosa costruzione palladiana e sede della Fondazione Aldo Morelato, è stata oggetto di studi da parte di un gruppo di 30 studenti universitari del Politecnico di Milano in occasione dell’International Workshop “Progettazione degli interni su misura”.

Il corso prevede approfondimenti sul tema dei progetti di interni su misura utilizzando soprattutto legno e derivati, con lo scopo di evidenziare la particolarità e l’unicità del prodotto “non seriale”. Per questo motivo Morelato insieme alla propria Fondazione Aldo Morelato è stata selezionata dai docenti del Politecnico di Milano. Il gruppo di studi ha visitato sia Villa Dionisi che l’azienda e gli stabilimenti per avere una visione non solo concettuale dell’architettura ma anche pratica. Morelato è una realtà veneta che da quasi 50 anni ha trasformato l’arte ebanista della tradizione in design contemporaneo, mantenendo saldi i valori di qualità e di eccellenza. Una produzione ad hoc che realizza opere su misura in legni pregiati, personalizzandole fino al minimo dettaglio con una cura unica ed esclusiva.

Il workshop, organizzato dal Politecnico di Milano, continuerà con altri incontri e lezioni, fino a concludersi con la consegna degli elaborati da parte degli studenti verso fine giugno e l’esposizione degli stessi in occasione di ABITARE IL TEMPO di Verona in programma dal 25 al 26 settembre 2014.

Morelato con la propria Fondazione Aldo Morelato da sempre sostiene e favorisce la cultura, soprattutto trovando soluzioni ed iniziative per dare voce ai giovani. Esempio di questo impegno che da oltre 10 anni vede entrambe le realtà protagoniste è la promozione del Bando di Concorso IL MOBILE SIGNIFICANTE, che continua a riscuotere un successo a livello internazionale.