Hoover: la tecnologia incontra il design

Pubblicato il 7 aprile 2016 Di

Conto alla rovescia per l’inizio del Salone del Mobile di Milano. Quest’anno come è già noto, saranno il Salone Internazionale del Bagno ed Eurocucina gli eventi collaterali che affiancheranno la grande fiera dedicata al mondo dell’arredo e del progetto d’interni.

Eurocucina, ossia il Salone Internazionale dei Mobili per Cucina, si svolge a cadenza biennale negli anni pari della fiera. A questo evento si collega FTK (Technology For the Kitchen), la proposta collaterale dedicata agli elettrodomestici da incasso e cappe d’arredo che mette in scena il meglio della tecnologia applicata al mondo del “cucinare” e del vivere la cucina nell’innovativa dimensione della “connectivity”.

É proprio con l’occasione di Eurocucina che Hoover, storica azienda internazionale leader nel settore degli elettrodomestici, fa il suo ingresso ufficiale in Italia nel mercato dei cucinieri. Hoover propone prodotti dal carattere decisamente hi-tech che garantiscono prestazioni al top e cura dei dettagli.

In occasione del Salone del mobile l’azienda si presenta in una veste completamente rinnovata, sia da un punto di vista tecnologico che di design.

 

In questo ambito, Hoover presenta quattro nuove collezioni complete, diverse per stile ma in cui la tecnologia la fa sempre da protagonista come Wizard e Vanity.

Wizard è l’unica collezione composta da elettrodomestici connessi, controllabili e gestibili comodamente da device mobile attraverso un’app dedicata, per garantire assistenza costante in cucina.

Vanity, è invece la proposta Hoover per la cucina dedicata agli amanti del design, dove in una combinazione stilistica rigorosa trovano impiego vetro ed acciaio.

Sobrietà e eleganza sono i protagonisti di queste nuove proposte in cui la leggerezza estetica dei cristalli di alta qualità e la solida robustezza dell’acciaio, creano un look sofisticato. Design e innovazione tecnologica non sono tutto: gli elettrodomestici da incasso Hoover propongono anche la ricetta perfetta, per una cottura rapida e precisa. Dettagli tecnologici che fanno la differenza, come le sonde per il controllo della temperatura sui forni o le nuove gamme di frigoriferi combinati, arricchiti da preziosi dettagli progettuali.

 

Hoover Vanity Detail

 

 

Un esempio? Per quanto riguarda il frigorifero, la presenza del comparto estraibile “Vanity box”, adatto per la conservazione di cosmetici e creme che necessitano di basse temperature.

Non resta che invitarvi a scoprire tutte queste novità Hoover al Salone del Mobile di Milano dal 12 al 17 aprile 2016 (Padiglione 9 stand A01-B04)