I nuovi pavimenti Scandola Marmi disegnati da Manuel Barbieri

Pubblicato il 2 agosto 2014 Di

Continua la collaborazione tra il giovane designer Manuel Barbieri e Scandola Marmi che, dopo avergli affidato l’art direction della sua prima collezione di oggettistica in marmo per la casa e la cucina, che ha previsto il completo remake e il riposizionamento dell’azienda veronese, dalla brand image alla distribuzione, punta su una collezione innovativa di pavimenti e rivestimenti.

 

A Cersaie saranno presentate diverse soluzioni che giocano sui contrasti di colore puntando a linee decise e moderne.

 

Ecco una anticipazione:

 

PROFILE designed by Manuel Barbieri

Come il profilo di due figure che si abbracciano, il pavimento Profile si compone di due elementi che uniti formano un esagono. Saranno gli acquirenti a scegliere e, proprio come in amore, potranno accoppiare infinite tipologie di marmi per realizzare la combinazione perfetta. E’ un pavimento romantico con alla base il pensiero dell’unione d’amore. E tu, se fossi un marmo, quale saresti?

 

BOOMERANG designed by Manuel Barbieri

Boomerang è un modello di pavimento accattivante e irriverente. Una forma inesplorata, che osa. Se si accostano marmi a contrasto si creano effetti ottici psichedelici estremamente moderni e d’impatto. Se si gioca invece con differenti texture mantenendo lo stesso marmo Boomerang diventa una dolce combinazione di riflessi e ombre. La forma ricorda i pavimenti a lisca di pesce tipici delle case della Milano di un tempo.

ph_BOOMERANG_SCANDOLAMARMIlow

 

POCHETTE designed by Manuel Barbieri

Pochette ricorda le scacchiere in bianco e nero di certi interni impresse nella memoria collettiva. Rivisitazione della marmetta quadrata, riprende le pieghe di una pochette, accessorio simbolo dell’eleganza maschile. Lo smusso presente su uno degli spigoli permette alla marmetta di entrare nella successiva. Un gioco eccitante che dona rigoroso dinamismo al luogo in cui viene posato.