Il vortice di Starck al Milano Water Design

Pubblicato il 7 ottobre 2015 Di

Nel cuore del design district milanese, in Via Durini 15, da Venerdì 2 a Domenica 11 Ottobre, il nuovo scultoreo miscelatore in ceramica bianca firmato da Philippe Starck per Axor sarà uno dei protagonisti della prima edizione di Milano Water Design.

Elegante e raffinato, come un’organica estensione del lavabo, Axor Starck V (da ‘Vortex’) racchiude tutta la competenza tecnologica del marchio Hansgrohe con consumi ridotti a 4 l/m.
Lo showroom ospita anche il nuovo “Axor Waterdream“: prototipi e disegni dedicati all’evoluzione del miscelatore e realizzati da ECAL (Ecole Cantonal Art Lausanne) con la supervisione di Philippe Starck.  E’ infatti il rivoluzionario sistema ideato dal designer francese a fungere da motivo ispiratore della ricerca: una base hi-tech su cui si innesta con un click un corpo di erogazione.

Axor Duriniquindici è il primo flagship store dell’azienda tedesca ed è pensato come laboratorio in cui fare esperienza diretta della qualità tecnologica di rubinetteria e docce, cuore delle collezioni di design Axor. Ogni prodotto può infatti essere messo in funzione e testato facilmente da architetti e utenti.