Premio al Grattacielo più bello d’Europa 2012

Pubblicato il 30 giugno 2012 Di

E’ dell’azienda bergamasca CSP Prefabbricati la struttura di Palazzo Lombardia che si aggiudicata il premio “Best Tall Building Europe 2012”: un prestigioso riconoscimento internazionale assegnatogli dal Council on Tall Buiding and Hurban Habitat di Chicago, la massima autorità in questioni di studio e catalogazione di grattacieli nel mondo. E’ la prima volta in assoluto che l’Italia ottiene questo tipo di onoreficenza collocandosi a pieno titolo nell’Olimpo dei grandi realizzatori di grattacieli sulla base dei criteri “Design, innovazione, sostenibilità”.

Palazzo Lombardia con i suoi 161,30 metri di altezza al tetto detiene il titolo di grattacielo più alto d’Italia, secondo solo all’antenna della Torre Garibaldi, e rappresenta un vero gioiello dal punto di vista della progettazione strutturale per le cui esigenze è stato necessario l’utilizzo di materiali e tecnologie d’avanguardia. Il sistema industrializzato SMQ (Sistema Misto di Qualità) di CSP Prefabbricati si è dimostrato da subito una soluzione decisiva e vincente. Costituito da pilasti cerchiati misti (PCM) e da Travi Prefabbricate Reticolari Miste (PREM), il sistema dell’azienda bergamasca non ha comportato modifiche alla categoria strutturale in cemento armato prevista nel progetto esecutivo, ma ne ha permesso la realizzazione con tecnologie d’avanguardia che hanno interagito ottimizzando le sinergie sviluppatesi per la costruzione del complesso di edifici.

 

Il successo delle strategie operative adottate, dopo aver messo a segno tempistiche da record nella realizzazione rispetto all’esecuzione con tecnologie tradizionali, è stato confermato dalle ottime prestazioni strutturali messe in risalto dalle successive prove di collaudo statico e dinamico.

In occasione della cerimonia dei “Best Tall Buildings Worldwide”, oltre a Palazzo Lombardia, sono stati premiati altri 4 edifici realizzati in Australia, Qatar, Emirati Arabi e Canada.