lapalma ADD@ Salone Internazionale del Mobile

Pubblicato il 1 aprile 2014 Di

Linee essenziali e pulite, ammorbidite dall’inserimento di colori e materiali in una ricerca formale in costante evoluzione: in occasione del Salone del Mobile 2014 Lapalma inizia un percorso nuovo, affrontando il tema delle sedute per ambienti contract e residenziali in modo coerente ed evoluto. Dagli sgabelli alti, diventati iconici segni di riconoscimento dell’azienda, le altezze si riducono per concretizzarsi in proposte fresche ed innovative, che ridefiniscono gli spazi contract con una visione improntata al massimo comfort. Una filosofia che prende forma inizialmente in alcuni progetti, tra cui spicca ADD, un bench system a cui si aggiungeranno via via altri prodotti e soluzioni, accomunati da un approccio ed un punto di vista estremamente coerente.

ADD è un sistema versatile di sedute componibili, un progetto estremamente flessibile, pensato per soddisfare le esigenze più disparate nell’ambito delle sedute contract (camera d’albergo, sala d’attesa, zona lounge, studio privato, luoghi di passaggio) ma adattabile ad uso residenziale.

Il sistema si compone di una base sulla quale si possono montare piani, sedili, schienali ed altri accessori, per ottenere semplici moduli compatti, come il divanetto a due posti, o veri e propri sistemi articolati di seduta – tipici del mondo contract – accessoriabili con tavolini, vaschette, portariviste o side tables, che includono prese di alimentazione per la ricarica di smartphones o tablets. Dal punto di vista della struttura, ogni telaio è formato da profili d’alluminio estruso, uniti tramite piastre d’acciaio, e con cinghie elastiche per aumentare il comfort di seduta. Ogni modulo poggia su quattro gambe in alluminio pressofuso, verniciate come il telaio; per unire due moduli senza avere il piede doppio, è prevista una gamba di collegamento singola. La forma dei cuscini, più bombati al centro, evidenzia lo spazio di seduta, ulteriormente sottolineata dalla cucitura marcata e a contrasto: un segno tipico della lavorazione artigianale applicata ad un prodotto industriale. Gli schienali, imbottiti per dare sostegno alla schiena, risultano sottili ed eleganti.