Lavabo A45: la pulizia concettuale e formale marchiata Boffi

Pubblicato il 28 gennaio 2014 Di

Victor Vasilev con A45 ha voluto rivisitare la classica forma del lavandino, riducendone le superfici grazie all’adozione di piani inclinati.
«I piani inclinati scendendo verso la parte centrale del volume semplificano la forma – afferma Vasilev – aumentando così la portata della bacinella».
Di grande praticità d’uso, il lavabo A45 disegnato da Victor Vasilev e marchiato Boffi è realizzato in Cristalplant® .
A45 può essere installato freestanding a parete, attraverso l’utilizzo di apposite staffe oppure in appoggio.vasil3
Lo spazio d’appoggio è stato risolto con un pianetto mobile che copre il foro per lo scarico dell’acqua e che può essere realizzato con diversi materiali offerti dall’azienda.
La scomparsa dello scarico è un piccolo tributo alla continua ricerca di pulizia concettuale e formale seguita dall’azienda e che contraddistingue tutti i lavori di Victor Vasilev.