Librerie divisorie: arredo per spazi open space

Pubblicato il 16 marzo 2016 Di

Librerie per ordinare, librerie per arredare. Non solo, la libreria può essere anche la soluzione utile per organizzare meglio lo spazio. Sia che ci troviamo di fronte ad un ambiente di grandi metrature, sia che tratti di uno spazio di medie dimensioni, la soluzione di una libreria free-standing può essere la risposta giusta se occorre  definire degli spazi e le funzioni, senza dividere nettamente ma lasciando le parti comunicanti.

Una soluzione adatta per il soggiorno di casa, come per l’ambiente ufficio e perché no,  anche per  separare proprio l’ambiente di lavoro dall’abitazione, nella vita di un “home worker”.

Ormai la figura di coloro che lavorano da casa sono una realtà così diffusa che riunire in un solo ambiente la zona giorno della propria abitazione con lo spazio di lavoro, è spesso un esigenza.

Per   questo può risultare interessante scegliere una libreria che da un lato organizza il lavoro e consenta di disporre di  tutto l’occorrente, mentre dall’altro lato, separa arredando. Se questo tipo di soluzione è quello che state cercando, ecco che una serie di librerie design assolutamente da non perdere.

Le potete trovare su libreriedesign.com, lo store on-line dedicato a questo arredo nelle sue molteplici sfumature: libreria colonna, componibili, a parete ed anche divisorie.

Le proposte per le librerie divisorie, sono varie  e adatte ad ogni stile ed ambiente. Dalle soluzioni rigorose ed essenziali che caratterizzano la serie P-A, con ripiani in legno e in versione total white alle dinamiche sovrapposizioni geometriche di Kubica, la libreria composta da cubi in acciaio, con  un design moderno. Componibile ed estensibile è disponibile in diverse combinazioni e colori.

Piccole aggiunte di colore per la serie P-AC mentre punta ad una soluzione minimal,  la collezione P-B1. Pensata per l’ambiente ufficio,  si propone come modulo di base dell’intera collezione che comprende P-B3 e P-B5, da tre a cinque ripiani, in  legno melaminico con struttura in metallo e con box a scelta in metallo o legno.

Non mancano le proposte più originali come  libreria DNA in Adamantx, un innovativo materiale composito, prodotto dalla lavorazione di espansi rivestiti con resine speciali, la libreria con le ruote, che con facilità si può spostare nei in vari ambienti . Tocchi di colore ed eccentricità  le vivaci cromie della libreria Austen o le forme intriganti della libreria Lady, a forma di scarpa con tacco.
Ecco, che vi troviate ad dover arredare e dividere, uno spazio open space in ufficio come a casa,  non resta che scegliere tra le mille proposte di librerie design,  soluzione al confine tra arredo e funzionalità.