Malibù

Pubblicato il 14 dicembre 2011 Di

Stosa Cucine presenta Malibù design Adriani &Rossi, una cucina, giovane, dinamica, dall’animo green. Sono queste le caratteristiche di Malibù la nuova proposta di Stosa Cucine che si inserisce nel programma Look System con moduli h.72cm. Malibù si contraddistingue per l’ampia componibilità dei propri elementi permettendo in tal modo di realizzare molteplici soluzioni progettuali in linea con le diverse esigenze, per arredare al meglio l’area cucina. Inoltre, Malibù abbraccia con armonia la zona living ormai sempre più integrata con il resto della cucina, con pareti attrezzare e
moduli a vista per creare un ambiente ricercato e funzionale. La vera novità di Malibù, è nel cuore stesso di questa cucina. Le ante a telaio, dal carattere contemporaneo, sono infatti realizzate in Alkorcell: unmateriale di rivestimento atossico e privo di alogeni, che abbatte le emissioni di formaldeide e totalmente riciclabile. Una proposta quindi ecocompatibile che vede l’azienda in prima linea nel rispetto ambientale e attenta ai temi legati alla sostenibilità dei propri prodotti. Il tutto garantendo la massima robustezza e solidità di Malibù, con ante spesse 22.3mm e che beneficia dell’accordo siglato con l’azienda austriaca Grass. Infatti, la nuova proposta è Grass Inside con cassetti e cesti a guide ammortizzate di serie Grass,
sinonimo di elevata qualità e affidabilità. Una cucina quindi dalle molteplici caratteristiche tecniche e di design, dal prezzo contenuto e nettamente competitivo rispetto al segmento in cui si posiziona. Malibù, è disponibile in tre differenti finiture: bianco frassino, rovere grigio e rovere juta.