MARMOMAC 2017 – LA NUOVA CAMPAGNA DI COMUNICAZIONE

Pubblicato il 26 febbraio 2017 Di

Marmomac, la principale fiera internazionale di marmo, design e tecnologia, presenta la nuova campagna di comunicazione 2017. Due immagini – studiate dall’agenzia DDM Advertising – che, partendo dal claim “With Stone You Can”, mettono in evidenza il nuovo branding comunicativo della manifestazione. La prima immagine, più istituzionale, si concentra sull’elemento grafico di novità del marchio, un segno “+” che, posto tra le parole “Marmo” e “Mac” vuole rafforzare ulteriormente il messaggio di come Marmomac sia una rassegna che rappresenta l’intera filiera, un settore multiforme in cui sono riunite una somma di elementi – dal prodotto grezzo e lavorato fino alle tecnologie e al design – a cui si aggiungono ulteriori temi di approfondimento e formazione anche a livello internazionale. Un cambiamento che non dimentica l’identità della manifestazione e mantiene la forma stilizzata del vecchio logo in segno di continuità con il passato.

Marmomac-ADV17_Logo

La seconda immagine ha l’obiettivo di mettere in evidenza l’anima culturale e di sperimentazione che rappresenta il cuore pulsante di Marmomac.  Protagonista è Panca Play, realizzata da Denis Santachiara per l’azienda Costa Paolo nell’ambito della mostra New Marble Generation; il progetto si è infatti aggiudicato l’Icon Award, il premio istituito con l’obiettivo di selezionare l’opera in marmo – esposta in fiera – che, per impatto estetico e forza comunicativa, potesse diventare l’immagine icona della manifestazione per l’anno successivo. Panca Play è stata scelta tra tutte le installazioni presenti all’interno di The Italian Stone Theatre, il padiglione realizzato da Marmomac nel 2016 – in collaborazione con MISE, ICE-Italian Trade Agency e Confindustria Marmomacchine, nell’ambito del Piano per la Promozione Straordinaria del Made in Italy – per celebrare l’eccellenza italiana del design e della tecnologia nella lavorazione della pietra. Panca Play è una seduta in marmo bianco di Carrara, dall’originale forma di corno delle Alpi che le permette di diventare al contempo un grande amplificatore passivo. All’imbocco del corno è infatti possibile appoggiare uno smartphone la cui musica viene trasmessa ed amplificata anche grazie alla particolare durezza del marmo. La giuria, composta da Marco Romanelli (architetto) in qualità di Presidente, Laura Andreini (Vicedirettore di Area), Alberto Biagetti (designer), Giovanni De Sandre (fotografo), Silvia Robertazzi (Fondatrice e Curatrice del Milano Design Film Festival), ha attribuito l’Icon Award a Panca Play con la seguente motivazione: “Si riconosce in questo oggetto totalmente inedito un grande valore inventivo a livello tipologico. Attraverso la citazione dei corni diffusi in area alpina si definisce un oggetto a forte destinazione urbana, capace di trasformare, attraverso una tecnologia non invasiva, lo spazio collettivo in uno spazio sonoro. Un’immagine che, iconicamente, amplifica la voce di Marmomac nel mondo”.

 

 

Marmomac-ADV17_Play-Panca