A Mosca, San Pietroburgo e Kiev

Pubblicato il 3 novembre 2013 Di


Realizzazioni studiate espressamente per soddisfare le esigenze dello chef Aram Mnatsakanov, proprietario della nota catena “Probka” per il suo ristorante di Mosca, vincitore del premio “Resto Rate Award 2012” quale “migliore ristorante dell’anno a Mosca”.
Si tratta di un’isola di cottura professionale modello P70 (l. 380 x p.170 cm), dotata di maxiforno professionale in acciaiocon standard Gastronorm GN2/1 con capienza fino a 8 teglie e piastre elettriche in acciaio ad alto spessore. Il piano cottura è accessoriato di cuocipasta/vaporiera professionale, barbecue in pietra lavica con speciale griglia antifumo e piano di lavoro in acciaio inox satinato antigraffio. L’isola è inoltre corredata di cassettiere e vani sportello con guide telescopiche e cerniere con sistema di chiusura rallentata.
La struttura è realizzata in acciaio inox ad alto spessore verniciato “Bianco Perla” e finiture in ottone cromato.

RG 08-2013 007