OLUCE @Fuorisalone 2014 – RELOADED Università Statale di Milano

Pubblicato il 7 aprile 2014 Di

All’Università Statale di Milano, in corrispondenza dell’ingresso principale, Oluce e Martino Berghinz propongono un’installazione che utilizza le lampade della collezione per realizzare inedite creazioni che prendono ispirazione dalle conformazioni archetipiche della natura.

L’allestimento si compone di due opere a terra nei toni del bianco, e due a sospensione color rame. Nel primo caso le Atollo di Vico Magistretti, si aggregano per diventare gli atomi di una struttura molecolare, mentre le forme geometriche delle lampade Pascal – sempre di Magistretti – definiscono un piano luminoso dove si intrecciano funzionalità e simbolismi.Oluce_RELOADED_Installation by M.Berghinz_Fuorisalone 2014_Università Statale_Milano_3

Completano il progetto due installazioni a sospensione che custodiscono una sorgente LED: Kin di Francesco Rota richiama la forma tradizionale di un lampadario, descrivendo tre cerchi concentrici su livelli differenti, mentre Lys di AngelettiRuzza utilizza la grande eleganza del disegno della testa a campanula, per sviluppare una spirale discendente.

L’energia si lascia addomesticare dall’estro progettuale, declinato in sofisticati elementi d’arredo in grado di illuminare percorsi creativi inaspettati.