PIANCA CONQUISTA IL PALMARÈS DEI MUUZ INTERNATIONAL AWARDS CON IL TAVOLO CONFLUENCE DISEGNATO DA XAVIER LUST.

Pubblicato il 27 giugno 2014 Di

La rivista francese MUUZ ha chiesto a 22.000 professionisti di architettura e design di selezionare le novità più rilevanti del settore. Tra i 45 prodotti vincitori, provenienti da 15 diversi paesi, Pianca ha trionfato nella categoria “Tavoli” con Confluence disegnato da Xavier Lust.

Un’altra importante conferma per Pianca, azienda veneta specializzata nella produzione di sistemi d’arredo, che conquista l’occhio critico dei professionisti del design partecipando all’annuale concorso indetto da ArchiDesignClub. La comunità francese di professionisti in architettura, design e decorazione collabora strettamente con Muuz, il magazine che dal 2009 rappresenta il riferimento delle ultime tendenze di settore.

Dal 28 aprile scorso, 22.000 architetti e designer sono stati coinvolti nella selezione dei prodotti più innovativi presentati tra il 2013 e il 2014, attraverso una consultazione online che si è protratta per oltre un mese e si è conclusa il giorno 1 giugno. Considerando sei grandi famiglie di prodotto, il tavolo Confluence si è distinto fra tutti i prodotti di pari categoria, confermando il grande successo già riscosso al Salone del Mobile di Milano, nonché al recente ICFF di New York.Confluence scontornato 1

Confluence è frutto di un’interessante collaborazione tra Pianca e Xavier Lust, il cui lavoro si distingue nel procedere a pari passo tra design, arte e artigianato. Studio e ricerca hanno dato forma a un elemento d’arredo innovativo e raffinato: la struttura in acciaio, sinuosa e al tempo stesso dinamica, gioca sull’esaltazione della malleabilità di un materiale solitamente sinonimo di freddezza e rigidità. Con un movimento fluido le gambe convergono a sostegno di un piano regolare ed elegantemente arrotondato.

La cerimonia di assegnazione dei Muuz International Awards si è svolta lo scorso 12 giugno al Grand Hotel Intercontinental Opéra di Parigi. Qui tutte le informazioni sui MIAW 2014 e i vincitori.