Planet – l’appendiabiti avveniristico

Pubblicato il 27 luglio 2014 Di

 

C’è una teoria che afferma che, se qualcuno scopre esattamente qual è lo scopo dell’universo e perché è qui, esso si trasformerà in qualcosa di ancora più originale e autentico. C’è un’altra teoria che dimostra che ciò è già avvenuto.

Roberto Paoli con il nuovo progetto Planet, ha dato ironicamente un’immagine a questa credenza comunicando la sua personale interpretazione allo scopo dell’universo. Stimolato dalle più attuali tendenze in fatto di moda, il designer immagina uno sconfinato cielo tempestato di galassie su cui l’uomo spaziale può appendere le sue futuristiche divise.

L’universo misterioso e infinito, con il magnetismo rotondo e metallico, entrano così nelle nostre case grazie a Planet che si ispira ad una costellazione di pianeti che gravitano intorno ad una base dalla superficie lunare.

Tubi di varie altezze sono affogati in un basamento di cemento che matericamente ricorda la crosta argentea della luna. Al termine di ciascun tubo sono posizionate piccole sfere colorate di misure diverse su cui appendere i propri indumenti.