PopUpMakers @Valcucine Milano

Pubblicato il 21 gennaio 2014 Di

PopUpMakers è un evento mensile per accelerare connessioni e collaborazioni locali nel movimento dei Maker.

Il prossimo appuntamento è a Milano il 22 presso lo showroom Valcucine in Corso Garibaldi 99 Milano, dalle 19 alle 21.

PopUpMakers è promosso da Wemake, associazione senza scopo di lucro che promuove la cultura della produzione e del “fare”, con particolare riferimento all’innovazione tecnologica, all’open design, alla diffusione della conoscenza e allo scambio di pratiche e codici. Ne fanno parte dotdotdot insieme a Wefab, Officine Arduino, Sociopratiche, Openp2pdesign.

 

Il format è semplice:

10 minuti per condividere l’idea.

I 3 protagonisti della serata raccontano un loro progetto attraverso parole e immagini ma soprattutto (obbligatorio) un prototipo da mostrare.

15 minuti di domande/risposte dal pubblico

Non un vero pubblico, ma persone pronte a fornire un punto di vista creativo sul progetto e magari facilitarne il completo sviluppo.

PopUpMakers è il momento in cui mettere alla prova il proprio lavoro e magari trovare nuovi complici.

Perché sappiamo che un prototipo vale più di 1000 slide e passare dalla teoria alla pratica è più imprevedibile di quanto non sembri.
Mercoledì 22 gennaio 2014 dalle 19 alle 21 PopUpMakers è ospitato  presso lo showroom di Valcucine Corso Garibaldi 99 Milano.

Giorgia Brusemini presenta Zezelj, una lampada da tavolo realizzata da un’unica lastra di PMMA con tessuto inglobato, tagliata a laser e curvata.

Laurence Humier presenta Lo Strano Cuoco, che esegue degli esperimenti e spiega dei fenomeni chimico-fisici simili sia nell’arte culinaria che nella scienza dei materiali!

Giulio Masotti presenta Wood Skin, un sistema modulare per creare strutture in legno malleabili e adattabili a qualsiasi forma.