Reuber Henning: il colore è musica per gli occhi

Pubblicato il 12 luglio 2013 Di

Qualità superiore e dettagli incisivi: queste sono le peculiarità che caratterizzano l’azienda Reuber Henning, una delle protagonista dell’esposizione “Berlin Trails”, curata da DMY in occasione della più recente edizione della Milano Design Week.

 

La collezione Neverland, esempio perfetto  di tappeti realizzati secondo le antiche tecniche tibetane, unisce la semplicità del design alla complessità del colore: nonostante le righe esistano nel mondo del design da decenni, il designer ha saputo esplorato tutte le possibilità e i limiti presenti in uno spazio di 6,3 mq. Seguendo il principio della casualità nel processo creativo, il focus diventano quindi i risultati imprevisti che si producono indipendentemente dall’intervento dell’artista.