SABO ROMA 2012

Pubblicato il 20 settembre 2012 Di

Sabo Roma a  dal 22 al 24 Settembre: per il mondo dell’abitare ecco nuovi input per la crescita e un concetto innovativo di evento fieristico. Il Salone Nazionale dell’Innovazione e della tendenza nel regalo, dunque, sceglie il polo espositivo della Capitale con già alle spalle un’identità forte e concreta frutto dell’esperienza trentennale di Fivit, una delle realtà meglio qualificate, professionali e affidabili nell’organizzazione di eventi espositivi specializzati, di caratura nazionale. La manifestazione, infatti, è il frutto dell’evoluzione di Sabopiù, un brand già consolidato e conosciuto da aziende e operatori di settore.

La proposta espositiva di Sabo Roma sarà altamente qualitativa e diversificata. Da un lato verrà fornita una proposta adeguata al rinnovato bisogno di espressione dell’Abitare, inteso come risposta efficace all’affermarsi di stili di vita originali e alle rinnovate esigenze d’acquisto da parte dei clienti. Uno sforzo di interpretazione delle dinamiche del mercato che tende a fornire ai dettaglianti ragioni da e per vendere. Diverse sono le categorie merceologiche che troveranno spazio a Sabo Roma: dal complemento d’arredo alla cucina, dal tessile all’idea regalo, dalla tavola ai bijoux, dalla lista nozze alle bomboniere, dagli accessori moda al design, dall’artigianato all’importazione.

Dall’altro lato Sabo Roma intende fornire ai suoi espositori numerose e diversificate opportunità di crescita, garantendo loro la possibilità di entrare in contatto con professionisti qualificati e affermati che lavorano con successo in settori diversi da quelli nei quali operano solitamente. È il caso del Contract che a Sabo Roma sarà presente garantendo agli espositori la possibilità di farsi conoscere da quegli operatori che lavorano ogni giorno con le grandi catene alberghiere internazionali. Resort, navi di lusso, strutture ricettive di altissimo livello che cercano, proprio nel Made in Italy, la risposta alle loro esigenze di arredamento. Uno spazio adeguato sarà, inoltre, riservato al mondo del promozionale, del regalo d’affari e dell’oggettistica pubblicitaria. Il canale delle loyalty promotion, dunque, entra in fiera ed è un’opportunità in più per quelle aziende, potenzialmente interessate a questo settore, che hanno voglia di crescere e che sono sensibili a ricevere nuovi stimoli in questa direzione.

Il “Salotto della Bomboniera” è un evento nell’evento dedicato al mondo della bomboniera e degli accessori. Forte dell’esperienza maturata sul campo e del percorso intrapreso nel panorama fieristico nazionale, Sabo Roma intende fornire alla bomboniera un’esclusiva passerella nella quale poter tornare a vestire i panni da protagonista rinnovata e attuale, nella direzione dell’incontro con i gusti e con gli stili di vita degli anni che stiamo vivendo.

 

Un artigianato mai visto in una fiera è quello che animerà invece “Estro Italiano”, lo spazio ideato e pensato da Sabo Roma per il vero artigianato Made in Italy apprezzato in tutto il mondo. Quello delle piccole e medie realtà sparse in tutto lo stivale, portatrici di un sapere tramandato da padre in figlio e che trovano difficoltà ad affacciarsi alla grande ribalta. Per loro Sabo Roma ha predisposto delle specifiche e convenienti forme di partecipazione all’evento che permetteranno ai visitatori di entrare in contatto con qualcosa di nuovo e, contemporaneamente, con una produzione legata a un passato sempre attuale e accattivante.