LO SMART OFFICE DI DIEFFEBI, TRA FLESSIBILITA’ E SOLUZIONI ECO

Pubblicato il 28 maggio 2014 Di

L’evoluzione dell’ambiente ufficio, oggi maggiormente orientato alla flessibilità e e allo smart working, e le riflessioni sul benessere e sulla produttività sono temi sempre più centrali nel dibattito globale sugli spazi di lavoro. Dieffebi, nell’ottica di fornire non solo semplici arredi ma vere e proprie soluzioni innovative ai nuovi contesti lavorativi, ha abbracciato da diversi anni una filosofia ecosostenibile, strada che, anche in tempi di forte crisi, sta dando i suoi frutti, grazie ad un’innovazione che riguarda non solo gli impianti produttivi o i prodotti ma tutta la filosofia aziendale.

Già nel 2010 viene portato a termine il progetto dell’impianto fotovoltaico, mentre è del 2012 l’avanguardistico impianto automatico di trattamento delle superfici, con vernici atossiche e a zero emissioni. Inoltre l’azienda, che utilizza per i suoi complementi d’arredo metallo 100% reciclabile, è certificata ISO14001, standard internazionale di gestione ambientale.

L’ecologia dunque, nella sua accezione più ampia, entra nell’ufficio di Dieffebi, non solo come materie prime a ridotto impatto ambientale e sulla salute dell’individuo, ma anche per quanto riguarda arredi che combinano elevata capacità contenitiva, funzione divisoria degli spazi e innovativi strumenti per rendere sempre più confortevole ed ecologico l’ambiente di lavoro.Primo_Acoustic1

Ecco dunque che Dieffebi propone in particolare gli armadi Primo Acoustic con porte e schiene in materiale fonoassorbentePrimo Recycling Bin, armadio dedicato allostoccaggio e alla raccolta differenziata in ufficio, i moduli  contenitori per piante e fiori, sempre della Linea Primo, che consentono di coltivare un angolo verde in ufficio per renderlo accogliente e soprattutto salubre.

Aumenta così la produttività e l’efficienza del lavoratore stesso all’interno di un ambiente di lavoro sempre più aperto, moderno e flessibile.

E’ su questi presupposti che Dieffebi ha iniziato da qualche anno ad accompagnare i propri prodotti con il payoff “Thinking Beyond”, frase che incarna la filosofia di un’azienda che ha intrapreso la strada dell’innovazione green, per un ambiente ufficio sempre più smart.