Square 2013 collezione: Elements

Pubblicato il 3 luglio 2013 Di

Nato dall’idea di reinterpretare la piastra radiante e presentato per la prima volta nel 2004, Square riunisce caratteristiche tecniche e di design che ne fanno un elemento di arredo, con una spiccata capacità di connotare l’ambiente nonostante la sua semplicità formale.

Il successo di questo iconico radiatore ha portato alla realizzazione di una nuova versione 2013, con un innovativo sistema riscaldante che permette, nonostante la riduzione ulteriore del già basso contenuto d’acqua, una resa termica del 20% in più rispetto alle precedenti versioni.

Con il sistema Composition, Square partecipa allo spazio con la semplicità di un volume piano, giocando sui rapporti geometrici tra le forme e dando la possibilità di composizioni personalizzate. Flessibile e dinamico, il sistema esalta la capacità di Square di reinterpretare figure e proporzioni standardizzate, dando vita a un elemento di arredo dalla forte personalità.

Inoltre, grazie al sistema di collegamento in remoto, tutte le piastre radianti sono regolate da un’unica valvola e la composizione finale si configura come un unico corpo scaldante.

Già vincitore di riconoscimenti come il Red Dot Award 2007 nella categoria “Product Design” e il Design Preis 2008, Square, con le versioni 2013 e Composition, si conferma un radiatore capace di soddisfare ogni esigenza di grande impatto estetico, di modularità e personalizzazione dello spazio abitativo contemporaneo.

Square 2013 è formato da un sottile e leggero corpo di alluminio di soli 30 mm di spessore. E’ disponibile nelle versioni rettangolare o quadrata e in un’ampia gamma di colori. Le dimensioni variano, nella versione orizzontale, in lunghezze comprese tra 140 e 240 cm e altezze da 31 a 81 cm; nella versione verticale, in altezze comprese tra 60 e 240 cm e larghezze da 31 a 81 cm.