THE ABYSS TABLE

Pubblicato il 22 agosto 2014 Di

INTRODUZIONE ALL’ABISSO
“E QUANDO FISSI A LUNGO IN UN ABISSO, ANCHE L’ABISSO GUARDERÀ FISSO
DENTRO DI TE”

 

Duffy London ha creato la propria identità plasmando dal nulla oggetti di notevole design.
Il fluttuante Up Table, che galleggia su una miriade di palloncini; il Flying Carpet Coffee Table, che sembra ondeggiare nell’aria;
l’informale Swing Table circondato da dondolanti sedie sospese; la Shadow Chair perfettamente in equilibrio su due gambe.
Questo autunno, Duffy abbassa il suo sguardo nelle profondità dell’oceano e fantastica su un nuovo tavolino spettacolare, che
introduce la maestà del grande blu nello scenario degli interni…
riuscendo di nuovo a stupire con qualcosa di grande effetto su cui appoggiare la vostra tazza di tè.Abyss_08_logo (1)

GUARDANDO NELL’ABISSO
Come tutti i progetti di Duffy, l’Abyss Table è un prodotto che dialoga in maniera tanto simbolica quanto funzionale.
Sebbene molti dei precedenti lavori ruotino attorno al tema della gravità, questo nuovo design esplora invece il concetto di profondità e ricrea uno spaccato geologico che ipnotizza quanto il mare.
Il designer Christopher Duffy spiega: ‘Stavo guardando attraverso gli spessi strati di vetro alla fabbrica
del mio artigiano e ho notato come il materiale si scurisse man mano che venivano aggiunti nuovi strati – nello stesso modo in cui fa il
mare quando diventa più profondo. Ho pensato di usare questo effetto per riprodurre una porzione del fondale marino, come se un potere celeste avesse estratto un blocco perfettamente rettangolare dalla crosta terrestre per usarlo come suo ornamento personale.’

 

Abyss_03_logo

Il team di progettazione ha impiegato un anno a sviluppare il design del tavolo nello studio di Londra, sperimentando con vetro scolpito, metacrilato e legno e lavorando ad una rappresentazione 3D di una mappa geologica, fino a ricreare quel qualcosa di ipnotizzante che ha catturato l’immaginazione di Duffy all’inizio.

L’Abyss Table è fatto a mano su ordinazione utilizzando materiali sostenibili ed è un’edizione limitata a 25 pezzi.