TRATTOPUNTO Collection

Pubblicato il 18 febbraio 2013 Di

TRATTO PUNTO e’ il nome della nuova collezione disegnata da Paola Navone.
Ci sono vasi alti e bassi, per tanti fiori o per un fiore solo. Poi piatti, bicchieri, coppe, vassoi, alzate. Piccole meraviglie di vetro decorato a mano. Come si fa da sempre e come Egizia continua a fare, fedele ad una lunga tradizione.

 

Alla trasparenza del vetro si sovrappone il decoro. Punti e tratti serigrafati a mano. In bianco e in argento. Una pioggia di punti come tante gocce d’acqua. Il più elementare dei segni in versione grande o grandissima. Fuori scala. E poi righe. Tantissime. A volte così fitte da nascondere quasi il vetro.

Vasi, brocche, coppe e bicchieri riempiti si trasformano. Da eteree creature trasparenti e riflettenti si animano di colori. In un attimo cambiano vita. Mescolati uno di fianco all’altro danno spettacolo. In scena una fantasiosa miscellanea di righe e pois. Inaspettata e preziosa come può essere la gioia di un convivio. Le decorazioni Tratto sono rappresentate con la linea orizzontale, mentre le docorazioni Punto sono quelle realizzate con la serigrafia a cerchio.