Una stella luminosa

Pubblicato il 30 agosto 2013 Di

Star è una lampada semplice, chiara ed ariosa dall’aspetto tipicamente nordico. Kasper Guldager Jørgensen, in collaborazione con Normann Copenhagen, ha creato e sviluppato la lampada Star. La lampada geometrica è ora in produzione ed è commercializzata da Normann Copenhagen.
L’idea che ha dato origine a Star è nata da un esperimento con le forme geometriche. Star è formata da 50 tesserine in materiale acrilico, composte da quattro diverse forme geometriche. Si crea contemporaneamente una forma complessa e semplice, che disegna la sagoma di una stella.
La forma geometrica chiusa della lampada illumina come fosse un cristallo l’ambiente circostante e la stessa lampada. Lo specchio all’interno della lampada riflette la luce attraverso le tesserine bianche e trasparenti in materiale acrilico.
L’aspetto e la luce della lampada si modificano costantemente e creano nuovi riflessi, secondo l’inclinazione della luce. Questo particolare rende la lampada interessante e ne fa un oggetto quasi vivo.
Kasper Guldager Jørgensen è membro e direttore dell’unità d’innovazione GXN, una branchia dello studio d’architetti 3XN, che ha il compito di utilizzare, integrare ed innovare le conoscenze e tecnologie più recenti nel campo del design e dell’architettura.
Kasper Guldager Jørgensen ci dice: “Il design è una materia fantastica per quanto riguarda esperimenti e sviluppo. Il design da la possibilità di giocare con i materiali e con la geometria. Questo crea nuove possibilità nell’ambito del design ed in quello dell’architettura. La lampada Star è nata come esperimento sulle forme geometriche, e col suo aspetto nordico si adatta perfettamente all’universo del design della Normann Copenhagen.
La lampada Star diffonde una luce scultorea ed aggraziata, ideale sopra al tavolo da pranzo e che conferisce un tocco nordico all’ambiente.