Workshop con Francisco Gomez Paz

Pubblicato il 14 maggio 2013 Di

Abadir Design ospiterà come visiting professor il designer Francisco Gomez Paz che terrà un worskhop dal 20 al 22 maggio dal titolo “Driven by curiosity” inaugurato da una lecture aperta al pubblico lunedì 20 maggio alle ore 10.00 presso il centro culturale Zo alla quale interrverrà Giovanni Pasca Raymondi, consulente scientifico del Dipartimento di Design di Abadir, dipartimento che mira alla formazione di designer capaci di progettare la nostra contemporaneità caratterizzata dalla globalizzazione e dalla tecnologia: progettisti che siano in grado di sviluppare idee per dare forma e senso alle continue innovazioni che segnano il nostro tempo.

Driven by curiosity è il titolo del laboratorio. “La curiosità come strumento fondamentale per la comprensione del mondo ma soprattutto come innesco del processo creativo. L’impulso di conoscere appartiene a tutta l’umanità, ma nel progettista ha una forte dimensione intuitiva poiché prelude la possibilità di scoperta.In questo workshop useremo la curiosità per scoprire la pietra lavica – le sue caratteristiche unite alla sua potenzialità – e in questo processo tenteremo di fare progetto. Sperimenteremo questo materiale in relazione a un mondo che sta cambiando, consapevoli di essere parte di un ciclo chiuso da tenere in equilibrio, nulla si crea, nulla si distrugge, tutto si trasforma”. (Francisco Gomez Paz)

Dopo i positivi risultati del 2012 con Giulio Iacchetti e i lagranja design di Barcellona anche quest’anno Abadir avvicina la Sicilia e la formazione al design internazionale. Francisco Gomez Paz -giovane designer di origine argentina con progetti per Artemide, Driade, Danese, Lensvelt, Luceplan, Olivetti e Sector, oltre che vincitore di premi come il Good Design Award 2010, Red Dot Award 2010 e il Compasso d’oro nel 2011 – sarà la testimonianza del fare progetto e condividerà la sua esperienza con il pubblico e gli studenti dell’isola.
 Ancora una volta Abadir si apre alla sperimentazione, allo scambio e alla relazione tra progettisti di fama internazionale e il territorio siciliano.

Nei giorni antecedenti al workshop, più precisamente il 18 maggio alle ore 18.00 s’inaugura, presso lo showroom Helmé casa di Catania, l’esposizione dei progetti disegnati da Francisco Gomez Paz per Luceplan, Driade e Danese.

Anche quest’anno l’iniziativa è sostenuta dall’ ADI Sicilia (Associazione per il Disegno Industriale) che riunisce dal 1956 progettisti, imprese, ricercatori, insegnanti, critici, giornalisti intorno ai temi del design, e che con la delegazione Sicilia ha intrapreso sul territorio un processo di valorizzazione verso tutte quelle realtà che lavorano attorno alla cultura del progetto.