Design Room: Stilelibero un locale Roma

Pubblicato il Di in Approfondimenti

Stilelibero è un nuovo locale nel quartiere Prati di Roma firmato da Tommaso Guerra. Per molti anni il quartiere Prati di Roma è stato testimone di una vivace, quasi frenetica successione di nuove aperture nel mondo dei ristoranti di lusso. Nel cuore del distretto, tre imprenditori hanno sognato un posto insolito e distinto.

 

Ciò che desideravano non era solo un’offerta di cibo impeccabile, ma anche un club di musica dal vivo e uno spazio dedicato all’arte e al design. Un unico spazio in cui prosperano passioni e ispirazioni, un luogo che cambia dal giorno alla notte, non potrebbe diventare nient’altro che una connotazione eclettica e sorprendente.

Il designer d’interni Tommaso Guerra si trova dietro il concetto di Stilelibero.

“Ho deciso di assorbire l’entusiasmo e la vitalità di tre proprietari. Dare un aspetto chiaro, coerente e ben definito non sembrava il giusto approccio nel progettare questo luogo. Compresi che dovevo lasciare il posto a un istinto di espressione libero di spirito e disinibito. È così che è nato Stilelibero “

 

Il ristorante è composto da tre spazi idiosincratici: il primo al livello della strada, il secondo dietro e l’ultimo nel seminterrato. Non appena entri, ti accorgi che ogni elemento è un alibi per un esperimento. Il grande muro a sinistra è coperto da pannelli di quercia grezza: le linee sono forti e classiche ma l’intera figura è inclinata, quindi le linee sono parallele ma non perpendicolari al pavimento. Quando incontrano una grande finestra che si affaccia sulla cucina, vengono sostituite dalle strisce di acciaio sul vetro.

La parete opposta è ispirata alla finitura del vecchio muro esistente prima dei lavori. Diversi strati di intonaco mostrano colori diversi utilizzati dai precedenti proprietari. In contrasto con il muro vintage, ci sono tre lampade da parete contemporanee disegnate da Tommaso Guerra e interamente realizzate in ottone.