ARREDARE CASA IN AUTUNNO : LE TENDENZE PER IL 2015

Pubblicato il 4 ottobre 2015 Di

Chi ama il design sa che anche una casa può vivere le stagioni, proprio come chi la abita. Tappeti, lampade, cuscini: ogni elemento può contribuire a dare un tocco diverso per ogni momento dell’anno.

Settembre più che mai è il mese in cui si sente più forte il desiderio di rinnovare la propria casa. I nuovi prodotti autunnali sono già arrivati sia nella maggior parte dei negozi tradizionali di arredamento sia nei grandi portali di design online come Mohd e gli appassionati d’arredo possono rinnovare la propria casa seguendo le ultime tendenze.

La tendenza del momento è quella di ispirarsi alla natura, allo stile nordico ed ad una tendenza minimalista che colpisce per il senso di semplicità e pulizia. Protagonista assoluto di questa stagione è senza dubbio il legno grezzo, con le sue calde tonalità naturali che conferiscono all’ambiente un clima rilassante.

La natura diventa protagonista nei complementi d’arredo e la casa si scalda con i colori dei fiori e delle piante di stagione dando vita ad uno spazio vivace che altrimenti risulterebbe a volte troppo rigido. Basta guardare fuori dalla finestra e lasciarsi ispirare: il rosso, il giallo, l’ocra, l’arancio, il marrone. Sono i colori della terra, del fogliame, delle zucche, delle spighe di granturco; sono i colori dell’estate che diventano smorzati e malinconici. Ad essi si possono accostare in contrasto il prugna oil verde acido, il verde salvia, ma anche il cachi, il sabbia ed il lilla per dare vitalità e serenità agli ambienti.

A cominciare dalla porta d’ingresso, si possono utilizzare decorazioni con rami secchi o ghirlande con bacche, ghiande e foglie, girasoli o i fiori di eucalipto che profumeranno piacevolmente l’entrata.

In salotto saranno perfette candele con aroma di mela e cannella e cuscini nelle tinte d’autunno, sia in nuances che in contrasto, vasi con fiori secchi e ghiande, ceste per mettere a terra riviste o vecchi libri. In cucina sarà d’effetto un cestino sul tavolo con delle zucche dentro, con cui coordinare il colore degli strofinacci e delle presine se a vista.

Per il bagno asciugamani rigorosamente dai colori autunnali ed intonati alle tende delle finestre e della doccia, candele e pot-pourri, diffusori di profumo a bastoncini in legno con aromi di mela, arancio, cannella, da intonare alla fragranza del sapone per le mani.

Nella camera da letto piumoni caldi e spessi, su cui adagiare cuscini di varie dimensioni, completando con candele e fiori secchi.