“BISAZZA wears EMILIO PUCCI”

Pubblicato il 1 dicembre 2014 Di

In occasione delle importanti manifestazioni Art Basel Miami Beach e Design Miami/ (3-7 dicembre 2014) BISAZZA presenta, per la prima volta negli Stati Uniti e all’interno del proprio showroom di Miami situato nel Design District (3740 NE 2nd Avenue), la collezione BISAZZA wears EMILIO PUCCI, nata dall’interpretazione di alcune stampe della maison di moda. Ampia visibilità a questa collezione sarà data anche all’interno della boutique EMILIO PUCCI, situata nello stesso quartiere (155 NE 40th Street).

Una collaborazione consolidata da un incontro tra due brand che, attraverso accostamenti sofisticati, audaci ed eleganti, hanno fatto del colore e dei grafismi il loro punto di forza e riconoscibilità a livello internazionale. Un percorso alla scoperta di una creatività unica e incomparabile che unisce la storica maestria artigianale di Emilio Pucci alla straordinaria decorazione artistica di Bisazza.

Declinati in mosaico e presentati in ampie proporzioni, alcuni particolari delle famose stampe firmate dal Marchese Emilio Pucci si trasformano, in questo nuovo contesto, in vere e proprie “gigantografie” di fantasie colorate. Dai motivi geometrici e dai colori ricercati, i pattern Amelie (2006), Onde (1969) e Pizzo (2012) diventano decori d’autore dallo stile raffinato, pensate per gli interni di tendenza.

Oltre ai decori elaborati a computer, fanno parte della collezione anche i pannelli in mosaico, Collane (1971) Fontana (1968) e Vivara (1976), preziosi complementi d’arredo assimilabili ad opere d’arte realizzati interamente a mano secondo la tradizionale tecnica artistica opus tessellatum e ispirati ai tre prints storici della maison Emilio Pucci. Pezzi d’arredo, nati dall’incontro tra moda, design e arte, destinati a personalizzare un’ampia varietà di spazi.

Dall’associazione tra i leggendari “prints” della maison EMILIO PUCCI e i decori in mosaico di BISAZZA è nata così una collezione di grande charme e attualità, risultato di un’accurata ricerca e studio della “scienza della cromie”, che caratterizza da sempre lo stile e il savoir-faire dei due marchi italiani. L’unione tra questi due brand sottolinea la dimensione artistica di EMILIO PUCCI e di BISAZZA.

“E’ l’opportunità per i nostri grafismi di superare la dimensione del concetto moda sviluppando una forte espressione artistica. L’interpretazione data da Bisazza ai nostri prints ne sottolinea la bellezza e la forza grazie ad una grande qualità e ricerca del made in Italy.” Laudomia Pucci