BRANDONI, PROTAGONISTA A MILANO

Pubblicato il 26 ottobre 2013 Di

La dinamica azienda marchigiana presente in Triennale con il sistema termoarredo Monolite selezionato da ADI e al Made Expo con il modulo fotovoltaico Aeternum, la nuova soluzione made in Italy per l’integrazione architettonica.
Già vincitore del Premio Design Plus, Monolite di Brandoni, l’unico termoarrdo che integra il corpo scaldante con il soffione e la rubinetteria del sistema doccia, è stato selezionato dall’Osservatorio permanente del Design ADI per la pubblicazione sull’ADI Design Index 2013. Il premio è il più prestigioso riconoscimento della qualità produttiva e progettuale di beni, servizi, processi e sistemi del design italiano.

IM002462_L_20130930_161604
L’Osservatorio permanente del Design ADI composto da oltre 100 esperti, dopo un’attenta selezione di centinaia di prodotti ha scelto Monolite come  rappresentativo per caratteristiche di design, italianità e qualità.
Brandoni Solare, altra azienda del Gruppo Brandoni e tra le più dinamiche realtà italiane nella produzione di moduli fotovoltaici, è presente all’appuntamento di MADE 2013 con il modulo fotovoltaico Aeternum, un laminato di celle policristalline che facilita l’installazione del modulo fotovoltaico, rendendola semplice ed vantaggiosa per l’installatore.
Al MADEexpo di Milano, dal 2 al 5 ottobre prossimi, l’azienda presenta Aeternum il modulo, per applicazioni su tetti residenziali e facciate architettoniche.
Il modulo è progettato per essere inserito direttamente in sostituzione del manto di copertura. I listelli di supporto perpendicolari alla gronda non ostacolano il flusso
ascendente dell’aria al di sotto della superficie fotovoltaica.
Il sistema risulta totalmente impermeabile all’acqua (UNI EN 1027:2001) e permeabile all’aria (UNI EN 1026:2001) oltre a resistere al carico vento (UNI EN
12211:2001). La tenuta meccanica risulta maggiore grazie alle dimensioni ridotte del modulo. E’ inoltre possibile disporre di camera di ventilazione.
Aeternum può essere installato direttamente sulla superficie del tetto attraverso un particolare sistema di fissaggio installato direttamente su listelli di supporto fissati
seguendo la pendenza del tetto. Il profilo speciale in alluminio, applicato al bordo inferiore del modulo, e la gronda in alluminio con particolariguarnizioni garantiscono l’impermeabilità del sistema. La gronda in alluminio tra due colonne di moduli è munita di una guarnizione EPDM che garantisce una tenuta all’acqua. L’applicazione di un ulteriore strato di nastro butilico consolida l’impermeabilità del sistema.

Brandoni mette a disposizione anche moduli Aeternum con celle colorate disponibili nelle versioni rosso tegola, verde, grigio e testa di moro che ne consentono
l’utilizzo anche in situazioni in cui ci siano vincoli paesaggistici che ne richiedono l’installazione. La soluzione ideali per particolari installazioni di pregio in
cui la valenza estetica assume un valore maggiore.