D PLACE Design Drink & Dream

Pubblicato il 24 ottobre 2013 Di

D Place, coi concept Luxury Lounge e Design Floor, rappresenta la sintesi più attuale e innovativa di un concetto di accoglienza dove divertimento, socialità, incontro e gusto s’incontrano, intrecciano e fondono in un luogo dalle atmosfere raffinate, ricercate e confortevoli: design, drink, and dream.

 

Luxury Lounge e Design Floor sono infatti le 2 proposte elaborate dallo studio di progettazione VG Crea per dar vita a 2 diverse ambientazioni dedicate ai luoghi dell’accoglienza.

Un’accoglienza a 360°, modulabile e riproducibile in qualsiasi ambiente, sia esso un locale, un bar, un resort, un ristorante, un hotel, uno urban roof o una struttura extra-urbana.LAGO linea AIR 1

 

Questo è D Place, un’area di 800 mq che all’interno del padiglione 10, durante i giorni di Host, fa da guida, concept e indirizzo per le nuove soluzioni riservate all’entertainment e alla hospitality.

 

Con Vg Crea, un cartello di aziende di primo piano è protagonista di questa vision innovativa, fatta di grande charme, lusso calibrato e tocchi di originalità, proponendo una rassegna di arredi, corredi, accessori, strutture e illuminazione di alto livello e grande performance.

Driade Tokyo Pop dormeuse

D Place è anche riflesso e proiezione del concetto dell’abitare fluido, un nuovo stile di vita attento alla riscoperta dei valori della vita all’aria aperta, alla versatilità In&Out di spazi, arredi e complementi, in cerca di continuità, connessione e intercambiabilità tra interno ed esterno secondo i più moderni canoni dell’inside-out-living, oltre le pareti, ovunque, in ogni stagione.

 

Il design è protagonista di D Place, perché essenziale nella creazione di spazi adeguati, interprete e anticipatore delle nuove esigenze di gusto, lifestyle e mercato.

Luxury Lounge e Design Floor sono i 2 mood prescelti per lasciare un segno sull’evoluzione degli spazi dell’entertainment e della hospitality nei giorni di Host: Luxury Lounge è la concept area in cui l’eleganza e il lusso si esprimono al meglio, in un ambiente In&Out impreziosito e dominato dai colori oro, beige e nero.

Design Floor è uno spazio dedicato alla condivisione, dominato dalle nuance del bianco e del verde acido, in un’ambientazione fatta di grande ricercatezza e originalità di giovani scenografie.

LOHMANN 3

Tra camminamenti fatti di prato naturale (Prato Subito), elegante granulato (Zandobbio), listoni di parquet (Giordano), legno (Déco) e resine (Ingroservice), il percorso si snoda attraverso installazioni ora in bugnato, con boiserie all’interno (Gruppo Baldelli), ora rivestite con wallpaper (Fabric Images), eco-pelle di pietra flessibile (D-Layer), pannelli decorativi (Effetredesign), quadri vegetali (Ortis Green) e mosaici green (Mosaico+) in vetro sinterizzato.

 

L’illuminazione, tra i prodotti icona firmati Kundalini, i lampadari – vere e proprie sculture raffinate ed eco-sostenibili (di Adriana Lohmann), i virtuosismi delle fibre ottiche (Alma fibre ottiche), farà da guida verso soluzioni di arredo esclusive, tra cui quelle firmate Driade (collezioni Modesty e Tokyo Pop), Lago (tavolo Air, panca e collezioni di oggetti Filodolce),Bonfante, Myyour, Colico Design, Blofield, Vermobil e i vasi Deroma.

 

Se i concept proposti da D Place sono un esplicito richiamo all’In&Out hospitality, non potranno mancare i due simboli dell’outdoor living: l’acqua, che sarà presente in forma di piscina e cascata (Gruppo Fabbro) e il sole, che sarà schermato da eleganti pergole (Vis-flex ) e ombrelloni di ultima generazione (Ombrellificio Crema).